Un caffè molto particolare

A Torino è presente un locale come tanti, in apparenza.
Ci sono andato con alcuni miei amici chiassosi e impazienti di ordinare. All’arrivo del cameriere ordinammo in massa, tanto da confondere il cameriere che nervosamente replicò: <Uno alla volta ragazzi, che già sono schizofrenico di mio, se vi ci mettete pure voi…>. Bacchettati a dovere dal cameriere, ma divertiti, facemmo la nostra ordinazione civilmente.
Soltanto alcuni mesi dopo scoprii a una lezione del corso di psichiatria che quella non era una battuta: il cameriere era davvero schizofrenico.

Un progetto ambizioso.

Diamo un nome a questo posto, Caffè Basaglia (via Mantova 34) e delineiamone un profilo ben preciso: circolo culturale, con bar e musica live. E’ un progetto destinato ai pazienti psichiatrici, in collaborazione con volontari, per permettere di collegare e di far interagire lo psichiatrico con la comunità.
Non nascondo che rimasi stupefatto da questo progetto (e anche in imbarazzo per la mia esperienza) e da tutto quello che gira intorno alla psichiatria, ma soprattutto il lavoro, l’audacia e l’ambizione del professore, il quale collabora attivamente, che ai nostri occhi ha letteralmente stravolto un mondo, circondato da tabù e da pregiudizi.
Ritengo il Caffè Basaglia un progetto ambizioso e non solo una opportunità di riscatto per i pazienti psichiatrici, fascia debole della nostra società, ma anche un modo di intendere la psichiatria completamente nuovo.

Prima di concludere

Questo articolo non è il luogo più adatto per approfondire l’argomento. Posso, se me lo permettete, indirizzarvi verso la scoperta di questo particolare e bizzarro mondo.
Se siete amanti della legge, andate a informarvi sulla “Legge Basaglia” (http://www.legge180.it/ ) che ha rivoluzionato in toto l’approccio e la cura della soggetto psichiatrico.
Se invece, volete qualcosa di più leggero, vi invito a guardare “Si può fare” , un film con Claudio Bisio, che ritengo possa mostrarvi cosa sia la psichiatria dopo la legge Basaglia.

 

Luca Peluso