La rinascita di Manuel Bortuzzo

Ci sono volte in cui dei fatti di cronaca ci sembrano lontani, che leggiamo e dimentichiamo. Poi c’è quell’evento che colpisce, che “poteva succedere a chiunque”, che fa stare male. È il caso di quanto successo in un quartiere di Roma, l’Axa, il 2 febbraio 2019: due uomini su uno scooter hanno sparato ad un…

Perché chiudono le librerie?

 “Lo conoscono tutti: è Amazon il problema, non il commercio online che c’è sempre stato, ma Amazon che prima ha attirato i clienti solo con sconti esagerati, poiché in Italia manca una legge che tuteli i librai, e poi li ha abituati ad avere i prodotti a casa in tempi rapidissimi e con un assortimento…

Storia di un’amicizia geniale

“Tu sei la mia amica geniale, devi diventare la più brava di tutti, maschi e femmine.” Tratta dai romanzi di Elena Ferrante, la storia di un legame indissolubile.

I monologhi della vagina, un viaggio nell’universo femminile

La prima volta che ho messo in scena I monologhi della vagina ero certa che qualcuno mi avrebbe sparato. Perciò quando sono salita sul palco di un piccolo teatro di Manhattan mi sono sentita come se stessi attraversando una barriera invisibile, rompendo un tabù molto profondo.   Nel 1996 Eve Ensler scrisse un pezzo innovativo,…

MUFANT – Museolab del Fantastico e della Fantascienza di Torino

Chi nell’ultimo periodo non ha sentito parlare con entusiasmo o con delusione del nuovo capitolo di Star Wars? Chi non ha mai sentito nominare personaggi come Spock, Yoda, Darth Vader, Iron Man e – perché no – anche Goku? La fantascienza e le storie fantastiche non sono solo “cose da nerd”, bensì parte della nostra…

Chi è Geralt di Rivia: la serie Netflix che fa incontrare i fan di Sapkowski con i videogiocatori di The Witcher

Gli uomini amano inventare mostri e mostruosità. Così hanno l’impressione di essere loro stessi meno mostruosi. Quando bevono come spugne, imbrogliano, rubano, picchiano le donne con le briglie, fanno morire di fame la vecchia nonna, colpiscono con la scure una volpe presa in trappola o riempiono di frecce l’ultimo unicorno rimasto sulla terra, amano pensare…