27 Gennaio, un giorno di memoria

27 gennaio 1945. Se questo fosse il diario di un soldato dell’Unione Sovietica  della 60esima Armata del primo Fronte ucraino, probabilmente inizierebbe così, con la data di oggi ad annunciare cosa sarebbe accaduto in quel giorno. Se fossimo soldati di quell’armata, il 27 gennaio del ’45 staremmo marciando in direzione di una città polacca, Oświęcim,…

70 anni dopo, ancora triangoli.

Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa entra ad Auschwitz, alzando il sipario sulla realtà dei Konzentrationslager nazisti. In quel giorno ci sono circa 7.000 superstiti ad Auschwitz, circa 7.000 persone che in quel campo avevano perso la dignità umana. I racconti, le testimonianze e le stesse leggi razziali preposte ad organizzare la selezione, lo smistamento…