La Festa di Qingming (清明节)

Domenica 4 aprile, mentre in Italia si festeggiava il giorno di Pasqua, in Cina, e non solo, si celebrava la Festa di Qingming (in cinese Qīngmíng jié, 清明节). Molto simile al nostro 2 novembre, in questa giornata molte persone si recano a rendere omaggio ai propri cari e antenati defunti. Allo stesso tempo, però, è una giornata in cui viene celebrata la vita e l’arrivo della primavera insieme ai propri cari. La nostra redattrice @malvim95, sinologa in erba, ci guida alla scoperta di questa festività, una delle quattro feste tradizionali della cultura cinese.

#qingming #festadiqingming #清明节 #清明节安康 #culturacinese #cultura #cina #malvinamontini #festatradizionale #tradizione #scoprirelacina #清明 #qingming #qingtuan #青团 #taqing #踏青 #扫墓 #saomu

Il concetto di 仁 (rén)

Mentre il concetto di individuo, in Occidente, viene da sempre considerato come un’entità a sé stante, in Cina invece il soggetto si percepisce a partire dalla relazione che ha con gli altri. In altre parole, non è possibile immaginare il singolo isolandolo dal contesto in cui vive. Da qui le varie differenze culturali tra il mondo cinese e quello occidentale. Il termine 仁 (ren), indicante l'”umanità” o la “benevolenza” ci viene presentato da Malvina Montini, sinologa in erba, nel suo ultimo articolo.

#cina #culturacinese #ren #仁 #confucio #pietàfiliale #individuo #individualismo #collettivismo #chineseculture #benevolenza #umanità #malvinamontini #relazioni #reciprocità #cultura #中国文化 #孔子

Da taggare:
@malvim95
@radiocinaitalia
@loscaffalecinese
@cinainitalia
@anvedicina
@cinarte
@leggerelacina
@incinaalmondo
@associna
@hubitaliacina
@fior_di_cina
@parliamodicina
@impariamo_il_cinese
@unamicocinese
@confuciounito
@leggerelacina
@china_files
@chinesepills
@doyoureallyknoechina
@nonsolobacchette

#StopAsianHate: l’intervista a Tianzi Yang (@discoveringchinawithbao)

Sempre legato al tema del #StopAsianHate, già affrontato in precedenza, la nostra redattrice Malvina Montini indaga ulteriormente sul crescente razzismo che si va sviluppando verso persone asiatiche, guardando alla situazione italiana e non solo.

Attraverso le parola di Tianzi Yang, fondatrice della pagina Instagram @discoveringchinawithbao, la nostra redattrice indaga su quello che è il razzismo, così come viene percepito dalle persone che lo subiscono e promuovendo la pagina di Tianzi come una porta su una “nuova Chinatown multiculturale”, in cui possa esistere un sano scambio di opinioni e possa crearsi uno spazio di reciproca conoscenza.

#stopasianhate #StopAsianHate #Stop #discoveringchinawithbao #paginainstagram #noalrazzismo #solidarietà #isoliamoilrazzismo #iononsonounvirus #JeNeSuisPasUnVirus #statiuniti #italia #malvinamontini #stophate

Tag:
@discoveringchinawithbao
@radiocinaitalia
@europeanguanxi
@alessiainprogress
@hubitaliacina
@cinainitalia
@incinalamondo
@parliamodicina
@chineseaffairs
@chinacommunication
@china_files
@lorenzolamperti
@anvedicina
@sviluppoitaliacina
@unione_giovani_italo_cinesi
@confuciounito
@fior_di_cina
@nonsolobacchette

Qin Shi Huangdi: il primo imperatore della Cina

Tutti voi avrete sentito parlare almeno una volta del famoso “Esercito di Terracotta”, ma sapete quale particolare figura è dietro alla sua costruzione?
La nostra redattrice Malvina Montini, sinologa in erba, nel suo ultimo articolo ci racconta della figura di Qin Shi Huangdi, Primo Imperatore della Cina, un uomo dispotico, superstizioso, ossessionato dalla paura della morte e dalla ricerca dell’immortalità. Una figura ancora oggi avvolta da un alone di mistero, ma certamente una delle più conosciute e studiate quando si tratta di storia della Cina.

#primoimperatore #qinshihuangdi #秦始皇帝 #cina #storia #storiadellacina #culturacinese #esercitoditerracotta #grandemuraglia #xian #malvinamontini #Thepassword #UniTo

San Valentino in Cina

Ieri, 14 febbraio, è stato il giorno di San Valentino, ricorrenza in cui scambiarsi cioccolatini e rose rosse, o semplicemente fare indigestione di serie Netflix sul divano. In Cina sono ben cinque le date in cui celebrare l’amore; alcune di esse hanno origini Cinesi, altre sono state importate, ma rimangono tutte molto sentite. Di queste, la Festa delle lanterne e la Festa di Qixi sono le più longeve e culturalmente radicate in Cina. Purtroppo, però, come San Valentino in Occidente, queste celebrazioni hanno una funzione meramente consumista. Ma, in fondo, scambiarsi un pensierino non è comunque un gesto d’amore? E non è forse giusto che anche i single abbiano una propria festa?
Nel suo articolo, la nostra redattrice Malvina Montini ci presenta questi cinque giorni in cui in Cina si celebra l’amore.

#sanvalentino #14febbraio #14marzo #11novembre #1111 #festadelqixi #七夕节 #singlesday #cina #cultura #amore #festa #consumi #malvinamontini #culturacinese #love #china

Il Capodanno cinese tra curiosità e ricordi

In occasione dell’inizio dell’Anno del Bue, la nostra redattrice Malvina Montini, sinologa in erba, ha dedicato questo articolo al Capodanno cinese, la festa tradizionale più importante di tutto il calendario lunare. La nostra redattrice, attraverso le sue parole ci fa scoprire lati ai molti sconosciuti di questa affascinante festività, lasciandosi anche andare alla descrizione di esperienze vissute in prima persona durante il periodo trascorso là. Tutti noi di The Password auguriamo buon anno del bue a tutti! 牛年大吉!

#capodannocinese #chinesenewyear #cny2021 #cultura #tradizione #cina #malvinamontini #happychinesenewyear #牛年大吉#春节快乐 #新年快乐#annodelbue #calendariolunare #cibocinese #ravioli #jiaozi #niangao #lanternecinesi #rosso #fortuna #memories #ricordi #raccontidiviaggi

Sima Qian: l’uomo oltre lo storico

Può il profondo rispetto per un genitore e il forte desiderio di essere ricordato spingere un uomo a sopportare terribili pene? In questo articolo Malvina Montini ci parla di Sima Qian, uno dei più grandi storici della Cina antica. Questo importante storico, ancora oggi esempio di pietà filiale e integrità intellettuale, si ritrovò a subire una grave umiliazione. Nonostante ciò, il desiderio di portare a termine il progetto iniziato dal padre e poter essere ricordato dai posteri grazie al suo scritto, gli diede la forza di andare avanti e completare la sua opera, lo “Shiji”, tradotto in Occidente con il nome di “Memorie di uno storico”.

Mulan: la storia “vera”

Dopo l’uscita dell’action movie firmato Disney, Mulan, molti hanno ripensato all’indimenticabile lungometraggio del 1998, con Mushu, il grillo Cri- kee e tutti gli altri personaggi.
Malvina Montini ha colto l’occasione per approfondire questo tema e ripercorrere la storia originale di questa ragazza, tramandata attraverso i secoli.
Ma chi era veramente Mulan? È realmente esistita o è solo un personaggio di fantasia? Per rispondere a queste domande bisogna rifarsi alla letteratura cinese, nella quale il personaggio di Mulan è uno dei personaggi leggendari e letterari più noti di sempre.
Nella “ballata di Mulan” l’eroina è un po’ diversa da quella ormai entrata nell’immaginario collettivo: non riceve aiuti di nessun tipo, tanto più di natura magica. È una ragazza come tante, armata solo di buona volontà.
La sua emozionante avventura, tuttavia, rappresenta un vero tormento per i bambini cinesi, costretti a memorizzarla in cinese antico, un po’ quello che noi facciamo con la Divina Commedia.

Vita da studentessa all’estero: Natale a Pechino

Durante il mio percorso di laurea triennale ho avuto modo di trascorrere per ben due volte il Natale in Cina. Quella che per noi occidentali è una delle feste più importanti dell’anno, là è quasi un giorno qualunque, anche se ormai è tipico, soprattutto fra i giovani, regalarsi delle mele come augurio di serenità la sera della Vigilia e scambiarsi piccoli regali di Natale. Gli studenti internazionali, invece, devono darsi da fare se vogliono trascorrere le feste così come hanno sempre fatto.

Il giro del mondo in 26 articoli – Festa delle barche drago in Cina

La festa delle barche drago (lóngchuánjié) è una delle festività tradizionali più importanti e sentite in Cina, assieme al Capodanno e alla festa di metà autunno, e segna solitamente l’inizio dell’estate. Infatti, tale festività cade il quinto giorno del quinto mese del calendario cinese, tra fine maggio e inizio giugno (la prossima sarà il 14…