Tarantino is back!

Once upon a time in… Hollywood. Inquadrature ravvicinate che analizzano pori, cicatrici, pieghe sui volti. Sguardi lunghi e penetranti, che perforano lo schermo con noncuranza. La cinepresa si appiccica ai respiri fino ad amalgamare il nostro allo stesso ritmo. È così che Tarantino sciorina il suo canto del cigno, il nono film; una trama che…

Searching Eva – una storia di identità

E’ nascosta da qualche parte, Eva, mentre sul grande schermo del cinema qualcuno cerca di raccontare la sua storia. Tra il pubblico c’è chi la conosce già per la sua fama virtuale – alcuni per il suo profilo Instagram, altri per un servizio di Vice dell’anno scorso in cui si raccontava in qualità di sex…

Lo chiamavano Jeeg Robot – Il primo superhero made in Italy

“Lo chiamavano Jeeg Robot” è un film prodotto e diretto nel 2015 da Gabriele Mainetti in collaborazione con RAI Cinema, da un soggetto di Nicola Guaglianone e Menotti.                                             Il film si apre con un inseguimento per le vie principali di Roma, fra gli slogan e i cortei contro la violenza degli attentati dinamitardi che terrorizzano…

Portraits – Meryl Streep: un modello di eleganza, forza e talento.

Conosciamo insieme oggi uno dei volti più conosciuti di Hollywood, una delle star più apprezzate dagli spettatori di tutte le età: Meryl Streep. L’attrice statunitense, nata a Summit nel New Jersey, il 22 giugno 1949, è uno dei nomi più noti e amati all’interno dell’industria cinematografica e una delle poche ad essere stata nominata agli…

Portraits – Wes Anderson

Colori dalle tinte pastello, attenzione alle simmetrie e al dettaglio, ricerca di un’estetica precisa e sicuramente riconoscibile: in breve, Wes Anderson. Wesley Wales Anderson nasce in Texas nel 1969. Dopo aver prodotto nel 1996 Bottle Rocket (collaborando con i fratelli Wilson, che aveva conosciuto negli anni degli studi universitari) e  nel 1998 Rushmore, il primo…

Compagni di vecchia data: guerra e mass media

Le tecnologie mediatiche sono da sempre legate a quelle belliche e si sviluppano parallelamente. Raramente, però, i media riescono a riportare la realtà della guerra: la loro più o meno forte dipendenza dal campo politico li rende più facilmente strumenti di propaganda e disinformazione che organismi al servizio dell’opinione pubblica e  del diritto all’informazione. Durante…