Green Book: un Oscar meritato o l’ennesimo film politicamente corretto?

Negli ultimi anni c’è stato un crescente tentativo di diffusione di tematiche quali la tolleranza e l’accettazione della diversità in diversi ambiti, e anche il cinema, infatti, sembra essersi spostato verso questa direzione. Il riscontro più concreto che segna questo cambiamento di rotta nell’universo cinematografico sono proprio gli Oscar, e in particolare i premi assegnati…

Nella mente di Lars von Trier: tra contaminazione e purificazione

Il nome di Lars von Trier è immancabilmente connesso allo scandalo. Infatti questo controverso regista danese è noto nel panorama cinematografico a causa della sua eccentrica personalità e dei numerosi atti rivoluzionari e anticonformisti con cui ha stravolto tutti i canoni stilistici e tecnici del cinema contemporaneo. Per prima cosa è opportuno segnalare che la…

CineD@ms Torino al 36TFF

Il secondo piano del Palazzo della Rai di Via Verdi 14 è diventato un luogo di ristoro e riposo da quando la 36° edizione del Torino Film Festival è cominciata . Fra un film e l’altro giornalisti, fotografi, registi e tutti coloro che di cinema si nutrono sorseggiano caffè correggendo bozze e postproducendo fotografie. E’…

NETFLIX PRESENTA: BABY

Se hai 16 anni e vivi nel quartiere più bello di Roma, sei fortunato: il nostro è il migliore dei mondi possibili. siamo immersi in questo acquario bellissimo, ma sogniamo il mare. Ecco perché, per sopravvivere, abbiamo bisogno di una vita segreta Esordisce così Baby, serie tv tutta italiana diretta da Andrea De Sica e…

“Giorgio Moroder presents Metropolis”

Cosa succede se un produttore discografico, pilastro della musica elettronica degli anni ’80, decide di mettere le mani sul capolavoro del regista tedesco Fritz Lang, Metropolis, un film del 1927? Questo peculiare intervento di restauro è al centro di numerose controversie: da una parte la critica cinematografica moderna ha chiaramente espresso il suo dissenso a riguardo,…

Il Piccolo Cinema: il gioiellino nascosto nella periferia torinese

Il Piccolo Cinema è una realtà tra le più peculiari della nostra città sabauda: è un collettivo culturale e popolare, amatissimo e con uno stuolo di fedeli seguaci pur trovandosi in uno dei quartieri più periferici di Torino, cioè Falchera. In via Cavagnolo 7, ogni martedì, succede qualcosa di bello e di magico: film bellissimi,…