Le organizzazioni studentesche di Unito che forse non conosci

La DAD ha stravolto l’università a cui eravamo abituati, che non esiste più. Ma possiamo ancora sentirci parte di una comunità grazie alle organizzazioni studentesche Unito: Rossella Cannella ve ne presenta qualcuna tra le più interessanti, per non smettere di sentirsi coinvolti dalla propria università anche in tempo di duro distanziamento sociale.
Che aspettate, provate ad iscrivervi!

Identità Unite – L’università si tinge d’arcobaleno

di Chiara Dalla Longa Aula Lambda della Palazzina Einaudi. Un gruppo di ragazzi discute su temi sociali e dibatte sull’organizzazione e promozione di nuovi progetti. C’è chi studia, chi sorseggia una tazza di the fumante e chi mi dà il benvenuto. I membri del collettivo Identità Unite sono studenti di diversi corsi di studio, che…