Social per il sociale

Ormai è un dato di fatto, il telefonino è diventato un prolungamento del nostro braccio, più di quanto ognuno di noi sia disposto ad ammetterlo, forse perché ormai qualsiasi cosa si può fare tramite lo smartphone, dal leggere articoli di cronaca, un romanzo, vedere un film e ascoltare la radio. Per la maggior parte del…

Benedetta anoressia!

Caterina da Siena, Teresa di Avila, Margherita da Cortona, Gemma Galgani… Un tempo considerate da molti alla stregua delle “isteriche” che davano mostra di simili esagerati eccentrismi, eppure oggi venerate nelle chiese e nelle parrocchie. D’altra parte, oggi il rifiuto femminile del cibo continua a essere praticato, ma con un significato del tutto diverso. E se invece vi fosse un legame, fra “moderna” e “antica, benedetta anoressia”?

Viadellafucina16: uno spazio oltre il luogo comune

Sempre più spesso, ormai, si parla e si scrive di Aurora, zona geografica della città di Torino spesso definita come “difficile”, “pericolosa”, “degradata”; un quartiere certamente molto frammentato, fatto di diverse realtà che ad un primo sguardo appaiono differenti, quasi inconciliabili. Ma scavando tra i timori e i luoghi comuni, sono molte le sorprese che…

Chi sono i food blogger della Corea del Sud

Il paradosso che divide un emisfero benestante – quando non ignobilmente ricco – che si nutre a dismisura, portando i livelli di mortalità per malattie legate al sovrappeso a 3 mil. di persone, contro un emisfero che a stento mette insieme un pasto al giorno, decretando per lo stesso anno 870 mil. di morti per…

Il cavolo che si credeva “super”

Oggi parliamo di super-cibi: anzi, se ne parla continuamente – che siano la chia, o la quinoa, le bacche di goji e il kale – e ovviamente il loro super-leader ,l’avocado… ma sono davvero così super? A essere messi in discussione qui, non sono i loro super-poteri, bensì il fatto stesso che essi siano “super”….

Giorgio de Chirico e la pittura metafisica: dalla Grecia a Torino

Giorgio de Chirico nasce nel 1888 a Volo, in Grecia, da genitori di origine italiana. Vivrà con la madre e il fratello Alberto Savinio a Monaco di Baviera,e successivamente si trasferirà a Milano e a Firenze. Mentre Alberto si dedica alla musica e alla scrittura, Giorgio segue la sua passione per le arti figurative, mostrando…

Dizionario dei luoghi comuni

Un libricino scritto nell’Ottocento, che può servirci per svelare quanto spesso ci affidiamo ai luoghi comuni…