San Valentino in Cina

Ieri, 14 febbraio, è stato il giorno di San Valentino, ricorrenza in cui scambiarsi cioccolatini e rose rosse, o semplicemente fare indigestione di serie Netflix sul divano. In Cina sono ben cinque le date in cui celebrare l’amore; alcune di esse hanno origini Cinesi, altre sono state importate, ma rimangono tutte molto sentite. Di queste, la Festa delle lanterne e la Festa di Qixi sono le più longeve e culturalmente radicate in Cina. Purtroppo, però, come San Valentino in Occidente, queste celebrazioni hanno una funzione meramente consumista. Ma, in fondo, scambiarsi un pensierino non è comunque un gesto d’amore? E non è forse giusto che anche i single abbiano una propria festa?
Nel suo articolo, la nostra redattrice Malvina Montini ci presenta questi cinque giorni in cui in Cina si celebra l’amore.

#sanvalentino #14febbraio #14marzo #11novembre #1111 #festadelqixi #七夕节 #singlesday #cina #cultura #amore #festa #consumi #malvinamontini #culturacinese #love #china

La mano misteriosa di Corso Matteotti

È lì da oltre un secolo, ma sono in molti a non aver ancora fatto caso alla mano di pietra che spunta da un oblò sopra a un portone sito in Corso Matteotti (TO).
Sono molte le ipotesi ancora senza risposta, ma tutte gravitano intorno alla figura di Ebe, una donna bellissima che pare abbia vissuto lì. Nota per i suoi numerosi amanti e per le somme di denaro sperperate in suo nome, venne il giorno in cui uno dei suoi amanti, il finanziare russo Bilinsky, dopo un rifiuto della donna provò a ferirla proprio davanti a quel portone.
Ma la mano sarà proprio quella di Ebe? Se sì, chi l’ha messa lì?

Che fine ha fatto Ronald McDonald?

A partire dall’apertura del primo ristorante nel 1940, McDonald’s è passato attraverso diversi cambi d’identità, probabilmente per fronteggiare le critiche sollevatesi attorno al marchio. Fra questi cambiamenti c’è il ri-orientamento da parte di McDonald’s verso un pubblico più maturo, alla moda e all’avanguardia. Questa nuova veste, però, non può più permettersi la presenza di un grosso clown con la parrucca rossa come testimonial dell’azienda. Che fine ha fatto, quindi, Ronald McDonald?

Un podcast per l’estate

È ufficialmente arrivata l’estate anche per gli universitari del “ultimo appello di luglio” e del “ormai si dà a settembre”. Nonostante la pandemia in corso, i più fortunati si preparano a viaggiare e a passare giornate intere sotto l’ombrellone. Tranquilli, quello di cui sto per parlare è adatto a tutti, anche a quelli che l’estate…

Piazza San Carlo: il “salotto di Torino”.

Piazza San Carlo, denominata dai Torinesi stessi il salotto della città a causa della sua eleganza e raffinatezza, è inserita nell’asse di via Roma che collega Piazza Castello e la stazione Porta Nuova. Descrizione La piazza, attualmente interamente pedonale, ha forma rettangolare e misura 12.768 metri quadrati. È circondata su tre lati da edifici dotati…

“Una notte ho sognato New York”: un romanzo di Piero Armenti

Piero Armenti è un giornalista e urban explorer. Dopo aver concluso il suo dottorato all’Università Orientale di Napoli ha deciso di partire per New York ed è stato amore a prima vista. Dopo aver fondato un tour operator e un blog chiamato “Il mio viaggio a New York”, a maggio è uscito il suo libro “Una notte ho sognato New York” in cui racconta le sue iniziali esperienze nella Grande Mela.

Gran Madre: curiosità e leggende

Una delle chiese più caratteristiche e conosciute di Torino è certamente la Gran Madre di Dio, che si trova sulla sponda destra del Po e si può ammirare da ogni punto di Piazza Vittorio Veneto. Costruita per festeggiare il ritorno del re Vittorio Emanuele I di Savoia, dopo la fine dell’occupazione francese dell’esercito di Napoleone,…

Il seno femminile nella storia dell’arte

La rappresentazione del seno femminile nell’arte figurativa abbraccia una storia complessa e davvero antica, poiché le prime riproduzioni dell’organo femminile risalgono al Paleolitico, per poi evolversi – nel suo significato materno, ma anche erotico, sensuale ed estetico – nel corso dei secoli successivi. Ripercorrerne le tracce può offrire un valido spunto per una riflessione più…