Viaggio nella Galizia magica

Stufo dei soliti viaggi? Siete stati a Ibiza un sacco di volte e non sapete più dove andare?
Cambiate destinazione! Noi di The Password vi portiamo alla scoperta di una diversa zona di Spagna, la Galizia. Una terra un po’ aspra con un clima talvolta estremo, ma
con tantissimo da vedere e da scoprire.
Storia, natura, cultura, cibo, grandi bevute, divertimento… sono solo alcune delle cose che potrete fare in Galizia.

Siete pronti a mettervi lo zaino in spalla e a partire? Ce ne parla la nostra redattrice Silvia Gasparini Casari nel suo nuovo articolo.

#spagna #galizia #vigo #turismo #europa #magia #viaggio #cies #riadevigo #queimada #samain #meigallo #cultura #folklore

Donne dietro le quinte: Meg Crane e l’invenzione del test di gravidanza

“Sarò incinta?”
Ogni giorno centinaia di ragazze si pongono questa domanda sin dalla notte dei tempi. Oggi per scoprirlo basta fare pipì su un bastoncino e attendere una manciata di minuti per svelare il mistero. Fino al 1975 però questa procedura era molto più lunga e macchinosa. Finché un giorno Margaret Crane ebbe un’intuizione vincente: le donne potevano fare tutto questo da sole, serviva solo l’oggetto giusto.
Oggi nell’articolo di Beatrice Segato ripercorriamo la storia del test di gravidanza fai-da-te per onorare questa grande donna e designer che ha cambiato la vita a molte di noi.

#curiosità #storia #donne #storiadelledonne #gravidanza #testdigravidanza #MegCrane #MargaretCrane #newyorktimes #invenzioni #thepasswordunito

In giro per la Cina in dieci tappe. Quarta tappa: Tianjin.

La Cina è un paese enorme, ricco di cultura e storia (e cibo!). La nostra redattrice e sinologa in erba @malvim95, che ha studiato in Cina per due anni, ci porta con sé alla scoperta di Tianjin, municipalità speciale e città portuale.

#cina #tianjin #rpc #viaggiare #viaggio #cultura #cibo #curiosità #thepassword #thepasswordunito #malvinamontini

@hanziloversw @chinese_affairs @unamicocinese @leggerelacina @chinesepills @my_darest_china @orientiamocina @unione_giovani_italo_cinesi @china_files @radiocinaitalia @discoveringchinawithbao @istitutoitalo_cinese @ghubitaliacina @_cinarte @incinaalmondo @ilariatassari @alessiainprogress @ilariamundula

Piccola storia di Vanchiglia: da Borgh dël Fum a quartiere universitario

Siamo abituati a considerare Vanchiglia una zona universitaria, fra lezioni, aperitivi e ricerca disperata di appartamenti in affitto. Ma, come ci spiega Daniela Carrabs nel suo ultimo articolo, Vanchiglia nel corso della sua storia è stata molto altro, da zona paludosa a zona industriale, con emissioni e nebbia fitta, tanto da guadagnarsi il nome di “Borgo del fumo”. La vera svolta verso la Vanchiglia che conosciamo oggi avviene solo nel corso del ‘900 con il progressivo spostamento degli studenti universitari nel borgo che fino ad allora era considerato un “paesino in città”.

#torino #curiosità #universitàditorino #giuliadibarolo #riqualificazione #palazzonuovo #campuseinaudi

Latino e greco fuori da Princeton!

La Princeton University ha cancellato l’obbligatorietà dello studio del #latino e del #greco. Questa scelta è dettata dalla necessità di #includere un maggior numero di studenti, ma il fatto ha suscitato alcune polemiche.

Alla base del gesto, vi sarebbe l’idea che le due lingue classiche siano associabili alla supremazia bianca e alla discriminazione razziale.
Ce ne parla nel suo nuovo articolo @nicolagautero.

#latino #greco #latinoegreco #lingueclassiche #inclusione #studiumanistici #università #thepassword #thepasswordunito

Champollion decifra i geroglifici

A settembre ricorre l’anniversario della #decifrazione dei geroglifici, la misteriosa scrittura che ha affascinato generazioni intere di studiosi e non solo. In particolare, tra loro spicca Jean-François #Champollion, giovanissimo accademico francese che dedicò la propria vita alla sua unica passione: i #geroglifici.

Nel suo nuovo articolo @nicolagautero racconta in breve la storia dello studioso francese, citando anche qualche #aneddoto su di lui.

#storiaantica #egizi #anticoegitto #geroglifici #archeologia #curiosità #thepassword #thepasswordunito

San Valentino in Cina

Ieri, 14 febbraio, è stato il giorno di San Valentino, ricorrenza in cui scambiarsi cioccolatini e rose rosse, o semplicemente fare indigestione di serie Netflix sul divano. In Cina sono ben cinque le date in cui celebrare l’amore; alcune di esse hanno origini Cinesi, altre sono state importate, ma rimangono tutte molto sentite. Di queste, la Festa delle lanterne e la Festa di Qixi sono le più longeve e culturalmente radicate in Cina. Purtroppo, però, come San Valentino in Occidente, queste celebrazioni hanno una funzione meramente consumista. Ma, in fondo, scambiarsi un pensierino non è comunque un gesto d’amore? E non è forse giusto che anche i single abbiano una propria festa?
Nel suo articolo, la nostra redattrice Malvina Montini ci presenta questi cinque giorni in cui in Cina si celebra l’amore.

#sanvalentino #14febbraio #14marzo #11novembre #1111 #festadelqixi #七夕节 #singlesday #cina #cultura #amore #festa #consumi #malvinamontini #culturacinese #love #china

La mano misteriosa di Corso Matteotti

È lì da oltre un secolo, ma sono in molti a non aver ancora fatto caso alla mano di pietra che spunta da un oblò sopra a un portone sito in Corso Matteotti (TO).
Sono molte le ipotesi ancora senza risposta, ma tutte gravitano intorno alla figura di Ebe, una donna bellissima che pare abbia vissuto lì. Nota per i suoi numerosi amanti e per le somme di denaro sperperate in suo nome, venne il giorno in cui uno dei suoi amanti, il finanziare russo Bilinsky, dopo un rifiuto della donna provò a ferirla proprio davanti a quel portone.
Ma la mano sarà proprio quella di Ebe? Se sì, chi l’ha messa lì?

Che fine ha fatto Ronald McDonald?

A partire dall’apertura del primo ristorante nel 1940, McDonald’s è passato attraverso diversi cambi d’identità, probabilmente per fronteggiare le critiche sollevatesi attorno al marchio. Fra questi cambiamenti c’è il ri-orientamento da parte di McDonald’s verso un pubblico più maturo, alla moda e all’avanguardia. Questa nuova veste, però, non può più permettersi la presenza di un grosso clown con la parrucca rossa come testimonial dell’azienda. Che fine ha fatto, quindi, Ronald McDonald?

Un podcast per l’estate

È ufficialmente arrivata l’estate anche per gli universitari del “ultimo appello di luglio” e del “ormai si dà a settembre”. Nonostante la pandemia in corso, i più fortunati si preparano a viaggiare e a passare giornate intere sotto l’ombrellone. Tranquilli, quello di cui sto per parlare è adatto a tutti, anche a quelli che l’estate…