Il dolore dei genitori: nuova vignetta di @vignette_incazzate

La #vignetta di questa settimana non poteva non essere legata all’#Afghanistan e alla presa di potere da parte dei talebani, in seguito al ritiro degli Stati Uniti dal paese dopo venti anni. Il nostro pensiero va al popolo afghano.
💭 In un primo momento si era pensato ad una vignetta a sostegno delle donne afghane, donne che dopo aver sperimentato per anni la libertà rischiano di vedersi privare di tutte le conquiste fatte, come il diritto ad un’istruzione, ma non solo. Negli ultimi giorni ha fatto il giro del mondo l’immagine di bambini passati dai genitori ai militari stanziati all’aeroporto di #Kabul, tentativo ultimo di fornire un futuro migliore ai loro piccoli.
‼️ Ma agli uomini ci pensa nessuno? Fa così strano pensare che si pensi a salvare ed accogliere soltanto donne, al solito ritenute più deboli, e bambini, come se gli uomini afghani in questo momento non stessero rischiando la vita allo stesso modo, quasi come se quelli non fossero anche i loro figli. A noi ha fatto pensare. Voi che dite? 🤔

Grazie alla nostra Daniela (@vignette_incazzate) per la vignetta!

#afghanistan #kabul #donne #bambini #uomini #talebani #paritàdigenere #thepassword #vignetta #satira #vignetteincazzate #thepasswordunito #unito

L’Italia continua a vincere: è panico

Le Olimpiadi 2020 sono lo specchio di una splendida Italia fatta di diversità e storie vere, ma qualcuno sembra non accorgersene.

Molti preferiscono cavalcare l’onda dei consensi, nascondendosi dietro ad un’italianitá ormai estinta.

Ma le cose stanno cambiando e i pregiudizi, a lunga andare, finiscono sempre per essere smentiti.

Nuova vignetta di @vignetteincazzate

#Olimpiadi2020 #Tokyo2020 #Italia #vittorie #oro #diversità #vignetta #satira #politica #thepasswordunito #unito