Rotta balcanica: non chiamatela emergenza!

In occasione dell’inizio del secondo semestre di lezioni per l’Università di Torino, si è tenuta una conferenza che aveva l’obiettivo di fare luce sulla rotta balcanica. Il processo migratorio è un fenomeno che fa parte della realtà sociale europea, è inutile cercare soluzioni che spostino il problema altrove, bisogna attuare delle politiche che possano migliorare le condizioni di vita di coloro che migrano, in maniera strutturale. È possibile, ce lo dicono diversi professionisti intervenuti durante l’evento organizzato dal Dipartimento di Culture, Politica e Società: giornalisti, docenti universitari e un eurodeputato hanno affrontato il tema da vari punti di vista. Anna Franzutti ce ne parla nel suo nuovo articolo.

@pe_italia @unchr_italia @lucaprestia @annalysacamilli @ffaloppa
#thepassword #unito #CPS #migrazione #rottabalcanica #Balcani #confini #dirittiumani #diritto #migrazioni #politica #questionebalcanica #governance #parlamentoeuropeo
@anna_franzu #annafranzutti

L’importanza del dato sull’astensione dal voto

L’ipotesi che si sta profilando in questi giorni di un possibile ritorno alle urne fa sorgere varie questioni: sulle papabili coalizioni, sull’indice di gradimento di partiti e leader, sulle probabili percentuali di vittoria e sconfitta dei candidati. Le prossime ore saranno quindi cruciali per capire se gli italiani dovranno tornare a votare per creare un…

Biotestamento: dopo anni di attesa, è legge 

Svolta epocale nel nostro Paese a seguito dell’approvazione anche in Senato del disegno di legge sul “fine vita”. Dopo anni di dibattiti, attese e polemiche, finalmente entrano a far parte del nostro ordinamento alcuni principi, volti a tutelare la libertà di ogni persona di scegliere se acconsentire a ricevere o rifiutare i trattamenti sanitari. Dopo la legge sulle unioni civili, l’Italia fa un altro passo verso la modernità.