Petronilla: la pioniera del food blogging

La pioniera del food blogging in Italia possiede varie identità: il dottor Amal, come si firmava in principio; “quella delle ricette sulla Domenica del Corriere“, la reputazione con cui è diventata nota; Petronilla, il nome con cui ha raggiunto infine la fama.Alla nascita, però, nel 1872, il suo nome è Amalia Moretti Foggia della Rovere,…

Body Shaming vs #Bodypositivity – Il caso Armine

Armine Harutyunyan ha 23 anni ed è di nazionalità armena. Graphic designer e illustratrice di professione, inizia la carriera da modella sfilando durante la Milano Fashion Week per la Maison Gucci, che la inserisce tra le 100 modelle più sexy al mondo. Sconosciuta a molti fino a poche settimane fa, il suo nome è rimbalzato…

La rivoluzione femminile di Sex and the City

Viviamo l’era delle serie TV capitanate dai grandi pilastri delle streaming – come Netflix e Prime Video – che continuano a tirare fuori un successo dopo l’altro, ma quante di queste dopo il boom iniziale rischiano di finire nel dimenticatoio?Ce ne sono alcune, forse anche un po’ datate, che hanno cambiato la prima serata e…

Skam: un velo contro ogni discriminazione

Skam significa vergogna, disagio. Skam è il motore che anima le storie di ognuno dei protagonisti, costretti a vivere con disagio il loro essere giovani. Ma Skam, a nostro avviso, è anche quello che la serie ci restituisce: un misto di vergogna e disagio verso la mentalità chiusa e bigotta che anima il nostro tempo…

Le donne odiate dal web

Spesso, quando una donna si azzarda a prendere una posizione politica avversa a una precisa fascia di elettorato, e la sua vicenda diventa di visibilità nazionale, viene fatta oggetto di insulti gravissimi sui social network, in primis Facebook. E spesso, quando si pone l’accento sulla misoginia diffusa che tali fatti dimostrano, la risposta – talvolta…

ASPETTANDO IL SALONE… “lungo petalo di mare”

Nel museo della Lavazza più di 700 persone fremevano in preda all’eccitazione. L’attesa si percepiva sulla pelle. Con la sua piccola figura Isabel Allende sovrasta la folla, lo sguardo lucido; “Que emociόn!!” Fin da subito la scrittrice ammalia i suoi lettori con un’ondata di empatia. E tra amori, aneddoti spiritosi, consigli affettuosi incanta la sala….