Erasmus: lettera alla me che sta per partire

Anche quest’anno è stato pubblicato sul sito dell’Università di Torino il bando Erasmus+ 2022-2023, che scadrà venerdì 21 gennaio 2022.
Al termine della sua mobilità, la redattrice Marta Fornacini ci racconta la sua personale visione di questa esperienza: 5 consigli per chi deve ancora partire e non sa cosa aspettarsi da questo viaggio ma anche per chi, ancora, non ha deciso se lanciarsi in questa nuova, ricchissima, avventura.

#Erasmus+ #ESN #Europa #viaggio #avventura #università #universitari #esperienza #estero #partire #lingua #cultura #arricchimentoculturale #studiareallestero #UE #unito #thepasswordunito

Scopri, Vivi, Mangia: la cucina italiana arriva a Sciences Po Lille

Il 2 dicembre scorso, presso l’Università di Sciences Po Lille, in Francia, si è tenuto l’evento “Scopri, Vivi, Mangia”, messo in piedi dagli studenti italiani in Erasmus, tra cui alcuni dell’Università degli Studi di Torino. Lo scopo dell’evento, che prende spunto dalla “Settimana della cucina italiana nel mondo”, è quello di promuovere la tradizione culinaria italiana in un ambiente accademico francese e internazionale. Ce ne parla Marta Fornacini, nostra redattrice e membro dell’organizzazione dell’evento, nel suo nuovo articolo.

#culturaitaliana #italianità #piattitipici #tradizioneculinaria #ScopriViviMangia #settimanadellacucinaitaliananelmondo #Lille #SciencesPoLille #Francia #Erasmus #scambioculturale #food #ricette #thepasswordunito #unito

TAG:
@orjanatomja
@fede.vox
@il.ansia
@tomlinsay
@bdi.spl

Ottobre 2021. Andare a Londra è diventata un’utopia?

Che l’Inghilterra abbia deciso di uscire dall’Unione Europea è ormai risaputo. Dopo quattro anni dal referendum del 23 giugno, i turisti iniziano ad accusare le prime litazioni imposte dal governo inglese.
Nel suo nuovo articolo, Gaia Bertolino, illustra quali sono i documenti utili per l’entrata nel Paese.
Se rispetti tutti i requisiti illustrati nell’articolo, sei prontə a partire alla scoperta di Londra? Taggaci nelle tue stories per raccontarci la bellezza di Londra!

Dove vanno a finire i fondi europei?

Nel nuovo articolo di Ginevra Gatti ci addentriamo nel mondo dei finanziamenti europei.
Può essere difficile districarsi tra la complessità e i tecnicismi di sigle e acronimi e la comunicazione all’insegna del dibattito politico non aiuta di certo a fare chiarezza. Tuttavia, se ci chiediamo per un attimo dove vanno a finire i fondi europei, potremmo scoprire che sono molto più vicini di quanto pensiamo.

#alcotra #erasmus #fondieuropei #fse #nextgenerationeu #recoveryfund #sharper #ue #UnioneEuropea

Studenti all’estero: perché?

Quanti di noi hanno deciso di fare le valigie, prendere un aereo e vivere un’esperienza di studio (o di lavoro) all’estero? Quanti di noi avranno il coraggio di buttarsi in questa sfida, di resistere al clima (a volte non proprio gradevole) di un altro stato, di rinunciare al buon cibo italiano e all’affetto della propria…

Dallo scritto al parlato

Ci risiamo, in neanche due mesi ho rimpacchettato le mie cose, sono andata all’aeroporto e adesso sono sul mio nuovo divano della mia nuova casa a Nyíregyháza in Ungheria. Questa volta però non si tratta di insegnare l’italiano a volenterosi ungheresi, il mio ruolo qui è quello di volontaria SVE (Servizio Volontario Europeo) presso una…

La paura a Bruxelles raccontata da chi ci vive

Sono Matteo e da settembre 2015 vivo a Bruxelles per frequentare il Corso di Laurea specialistica in Studi Europei presso l’ULB (Université Libre de Bruxelles). La sera di venerdì 13 novembre andai a cenare con gli amici al pub per vedere la partita Italia-Belgio. Fu una serata tranquilla, l’Italia perse e ci divertimmo, finché verso…

L’Europa siamo noi

13 novembre, Parigi. 22 marzo, Bruxelles. Sono date e luoghi degli attacchi terroristici più recenti, i più vicini a noi per tempo e ubicazione. Sono avvenuti in luoghi pubblici, rivolti a persone comuni che andavano al lavoro o si volevano divertire, che volevano passare una bella serata. Proprio come tutti noi. Ed è questo che…