Lo chiamavano Jeeg Robot – Il primo superhero made in Italy

“Lo chiamavano Jeeg Robot” è un film prodotto e diretto nel 2015 da Gabriele Mainetti in collaborazione con RAI Cinema, da un soggetto di Nicola Guaglianone e Menotti.                                             Il film si apre con un inseguimento per le vie principali di Roma, fra gli slogan e i cortei contro la violenza degli attentati dinamitardi che terrorizzano…

Portraits – Wes Anderson

Colori dalle tinte pastello, attenzione alle simmetrie e al dettaglio, ricerca di un’estetica precisa e sicuramente riconoscibile: in breve, Wes Anderson. Wesley Wales Anderson nasce in Texas nel 1969. Dopo aver prodotto nel 1996 Bottle Rocket (collaborando con i fratelli Wilson, che aveva conosciuto negli anni degli studi universitari) e  nel 1998 Rushmore, il primo…

Chi si è aggiudicato la Palma D’oro del Festival di Cannes?

Si è da poco conclusa la settantaduesima edizione del Festival Internazionale del Film di Cannes, l’ambitissimo evento atteso da tutti i cineasti in cui vengono presentate per la prima volta alcune di quelle pellicole che porteranno milioni di persone al cinema da quest’estate in avanti. Dal 14 al 25 maggio la splendida città della costiera…

7 musical che forse non hai visto

Il musical nasce come un incontro tra performance tipicamente teatrali inserite successivamente nell’universo cinematografico. I primi celebri film che hanno innescato la scintilla di un genere che perdura fino ai giorni nostri sono The Jazz Singer (1927), il quale segna anche la nascita del cinema sonoro, Cappello a Cilindro (1935), che vede come protagonisti la…

And the winner is…

Il cortometraggio è l’invenzione perfetta per chi non resiste ai film di lunga durata. Come suggerisce il nome stesso, si tratta di un breve film, che in genere non dura più di trenta minuti.  A partire dagli anni Ottanta il formato del cortometraggio ha iniziato ad essere rivalutato grazie anche al contributo della Pixar, nota casa…

Green Book: un Oscar meritato o l’ennesimo film politicamente corretto?

Negli ultimi anni c’è stato un crescente tentativo di diffusione di tematiche quali la tolleranza e l’accettazione della diversità in diversi ambiti, e anche il cinema, infatti, sembra essersi spostato verso questa direzione. Il riscontro più concreto che segna questo cambiamento di rotta nell’universo cinematografico sono proprio gli Oscar, e in particolare i premi assegnati…

Nella mente di Lars von Trier: tra contaminazione e purificazione

Il nome di Lars von Trier è immancabilmente connesso allo scandalo. Infatti questo controverso regista danese è noto nel panorama cinematografico a causa della sua eccentrica personalità e dei numerosi atti rivoluzionari e anticonformisti con cui ha stravolto tutti i canoni stilistici e tecnici del cinema contemporaneo. Per prima cosa è opportuno segnalare che la…