Differenze strutturali: a proposito delle dichiarazioni di Alessandro Barbero

Alcuni giorni fa le parole dello storico Alessandro Barbero hanno suscitato non poco dissenso. Si parlava di donne, di uomini e di ipotetiche differenze strutturali. Esistono davvero? Le donne sono meno predisposte a raggiungere il successo? Sono davvero meno aggressive e intraprendenti degli uomini? Nel suo nuovo articolo @cate_a.m ci dice la sua in proposito.

#differenzestrutturali #alessandrobarbero #barbero #donne #genere #società

She is a scientist: il progetto per eliminare gli stereotipi di genere nella scienza

L’11 febbraio è la giornata mondiale delle donne nella scienza. Per questa ricorrenza, Marta Fornacini ha intervistato Nicole Ticchi, fondatrice di She is a scientist.

She is a scientist è un progetto online che si occupa di narrare il ruolo della donna nella scienza, con l’obiettivo di eliminare gli stereotipi di genere dalla comunicazione e arrivare ad una parità di trattamento tra uomini e donne.

Per tutto il mese di febbraio verranno raccontate le storie personali e professionali di molte donne, con lo scopo di normalizzare la figura della scienziata. Non mancheranno anche gli eventi in diretta, che potrete seguire sui loro social!

#sheisascientist #scienza #ricerca #donne #scienziata #gendergap #genere #ThePassword #ThePasswordUnito #Unito #MartaFornacini

Trans Visibility day

Oggi, 31 marzo, è la giornata internazionale della visibilità transgender. Ancora oggi, nel 2020, essere transessuali è un problema e la disforia di genere non è compresa totalmente anche nei paesi che sembrano essere più progressisti, senza contare che ci sono episodi di transfobia all’interno della stessa comunità LGBTQ+ e in molti movimenti femministi. Discriminazione…

Il futuro è oggi

2019. Siamo nel pieno del futuro, per così dire. Ci sembra di aver sormontato ormai le criticità più gravi, le ingiustizie più astruse, ci sembra di essere all’apice della “civiltà”. Le lotte per i diritti civili non fanno più notizia, né tantomeno coloro che sono soggetti ad iniquità.  I movimenti femministi sono concepiti come esagerati, superflui, ci…