Game of Thrones ha dieci anni. E io non riesco più a guardarlo

Il 17 aprile del 2011 andava in onda la prima puntata di Game of Thrones dando inizio a una delle serie che hanno più segnato la pop culture della nostra generazione.
Ma l’eredità di Game of Thrones è anche controversa e, a dieci anni dalla messa in onda dal primo episodio, molti fan hanno dovuto fare i conti con tale bagaglio.
Nel suo nuovo articolo, Ginevra Gatti riflette su cosa possa significare Game of Thrones nel 2021 per chi l’ha amato nel 2011 e si chiede se la discussione che circonda la serie non nasconda, in realtà, una discussione sulla natura stessa dell’intrattenimento e di come lo consumiamo.

#theironanniversary #got #GOT #gameofthrones #iltronodispade #asoiaf #asongoficeandfire #lecronachedelghiaccioedelfuoco #dandd #grrm #davidbenioff #danielweiss #georgemartin #windsofwinter #forthethrone #lindsayellis

Anna: la recensione

Anna è la nuova serie tv di Sky, tratta dal romanzo omonimo del 2015 di Niccolò Ammaniti.
In Anna, una malattia mortale che resta dormiente fino alla pubertà ha sterminato la popolazione adulta lasciando soltanto i bambini e i ragazzi sotto i 14 anni a lottare per sopravvivere.

Nel suo nuovo articolo, Ginevra Gatti prova a spiegare perché, nonostante tratti di una pandemia mortale, Anna sia stata così apprezzata dal pubblico anche nel 2021. In particolare, ci mostra come l’estrema liricità della serie, il suo sguardo crudo e sincero sulla natura umana, ne facciano un gioiello assolutamente da non perdere!

#anna #annasky #annaskynow #annaseriesky #giuliadragotto #niccoloammaniti #sicilia #alessandropecorella #giovannimavilla #recensione #serietv

Symphonic Variations: inizia la nuova stagione della Royal Opera House

Nel mese di maggio, dopo più di un anno di chiusura, la Royal Opera House di Londra riaprirà i battenti al pubblico.
In occasione della riapertura, già a partire da aprile, il teatro ha messo a disposizione degli spettatori 3 balletti da acquistare e guardare in streaming sul loro sito.
Ginevra Gatti, nel suo nuovo articolo, ci introduce a “Symphonic Variations”, considerato uno dei capolavori del coreografo inglese Frederick Ashton. La genesi di questo balletto, creato nel 1946, e raccontata nell’articolo, è l’occasione perfetta per riflettere su questo momento di riaperture graduali.

@royaloperahouse
#royaloperahouse #ourhousetoyourhouse #royalballet #coventgarden #frederickashton #ashton #symphonicvariations #lafillemalgardee #margueriteetarmand #thedream #atragedyoffashion #danzaclassica #danza #balletto #marianelanunez

Miss Papua Nuova Guinea e Mrs Sri Lanka: quando la bellezza si fa politica

Nelle ultime settimane, contro ogni aspettativa, i concorsi di bellezza hanno fatto parlare molto di sé. In particolare due episodi hanno fatto discutere per il loro legame con una cultura misogina ancora molto presente, sia nei concorsi, sia nei paesi d’origine delle vincitrici.
Nel suo nuovo articolo Ginevra Gatti ci fa conoscere l’episodio di Pushpika De Silva, Mrs Sri Lanka, cui è stata letteralmente strappata la corona dalla testa perché divorziata e di Lucy Maino, Miss Papua Nuova Guinea, destituita per aver twerkato in un Tik Tok divenuto virale.

I due episodi, secondo molti testimoni, riflettono un clima di misoginia nei rispettivi paesi, che spesso evolve in veri e propri atti di violenza.

#concorsibellezza #missmondo #missworld #misspapuanuovaguinea #missPNG #mrssrilanka #mrsworld #pushpikadesilva #carolinejurie #lucymaino #misoginia #violenzasulledonne #ilconcorso #misbehaviour #jenniferhosten