La vagina non è un tabù – E se potessi non avere il ciclo ogni mese?

Ogni donna nel corso della sua vita si è detta almeno una volta che avrebbe fatto qualunque cosa per non avere il ciclo, ma che questo non è possibile.
Non è del tutto vero e in questo articolo di Monica Schianchi scopriamo come.
Esistono pillole, come la seasonique, che si prendono ininterrottamente per tre mesi e solo alla fine del terzo compare il ciclo, facendo sì che, in un anno, anziché dodici/tredici mestruazioni, una donna ne abbia soltanto quattro.
Tante donne preferiscono avere il ciclo ogni mese, per una questione di sicurezza mentale. Se invece questo non dovesse essere un problema, ricordate che, prima di intraprendere un percorso del genere, è necessario parlarne con un medico, ascoltare i suoi consigli e fare tutti gli accertamenti necessari.
Non avere il ciclo deve essere una liberazione, non un rischio.

#seasonique #pillola #mestruazioni #dolorimestruali #pillolastagionale #lavaginanonèuntabù #thepassword #thepasswordunito

I monologhi della vagina, un viaggio nell’universo femminile

La prima volta che ho messo in scena I monologhi della vagina ero certa che qualcuno mi avrebbe sparato. Perciò quando sono salita sul palco di un piccolo teatro di Manhattan mi sono sentita come se stessi attraversando una barriera invisibile, rompendo un tabù molto profondo.   Nel 1996 Eve Ensler scrisse un pezzo innovativo,…

La vagina non è un tabù – La contraccezione d’emergenza

Da pochi anni è possibile, per le donne maggiorenni, acquistare senza ricetta medica in farmacia Norlevo ed EllaOne, rispettivamente “la pillola del giorno dopo” e “la pillola dei cinque giorni dopo”. Per l’ultima è stato anche eliminato l’obbligo, prima vigente, di presentare un test di gravidanza negativo per procedere all’acquisto. Sono disponibili anche Escapelle e…