Benedetta anoressia!

Caterina da Siena, Teresa di Avila, Margherita da Cortona, Gemma Galgani… Un tempo considerate da molti alla stregua delle “isteriche” che davano mostra di simili esagerati eccentrismi, eppure oggi venerate nelle chiese e nelle parrocchie. D’altra parte, oggi il rifiuto femminile del cibo continua a essere praticato, ma con un significato del tutto diverso. E se invece vi fosse un legame, fra “moderna” e “antica, benedetta anoressia”?

Il cavolo che si credeva “super”

Oggi parliamo di super-cibi: anzi, se ne parla continuamente – che siano la chia, o la quinoa, le bacche di goji e il kale – e ovviamente il loro super-leader ,l’avocado… ma sono davvero così super? A essere messi in discussione qui, non sono i loro super-poteri, bensì il fatto stesso che essi siano “super”….

Anche le biblioteche buttano i libri

Per quanto catastrofico possa apparire un titolo del genere, c’è un ottimo motivo per cui le biblioteche pubbliche “buttano via” i libri. Mettiamo che un libro disponibile al pubblico non venga preso in prestito dal 1984 perché gli utenti di questa particolare biblioteca prediligono i romanzi d’avventura a quelli gialli, come lo sfortunato titolo dimenticato…

Dizionario dei luoghi comuni

Un libricino scritto nell’Ottocento, che può servirci per svelare quanto spesso ci affidiamo ai luoghi comuni…

Bianca Pitzorno e i suoi libri “dalla parte delle bambine”

Con la sua carriera trentennale come autrice per ragazzi Bianca Pitzorno ha acquisito una certa notorietà. Tra le sue opere più conosciute troviamo Ascolta il mio Cuore, L’incredibile storia di Lavinia e Tornatras. Ambasciatrice UNICEF, insegnante e saggista, la scrittrice sarda è stata una delle voci più importanti all’interno della letteratura italiana per ragazzi, ma…

Libri in valigia: Peter Altenberg, “favole della vita”

La mia ricerca del libro perfetto da leggere “sotto l’ombrellone” non ha mai seguito una linea definita. Ciò fino a quando ho acquistato una delle raccolte di “cartoline di vita” di Peter Altenberg . Dal giorno in cui mi sono imbattuta nei suoi scritti ho sempre avuto un modello preciso di “lettura da spiaggia”: racconti…

Libri in valigia: Lindqvist, “Musica dalla spiaggia del paradiso”

Il calore estivo, la tranquillità di un campeggio in mezzo all’affascinante foresta scandinava, una rilassante pausa nella roulotte insieme alla propria famiglia. Per alcuni è la descrizione della vacanza ideale, ma per i protagonisti di “Himmelstrand” (o “Musica dalla spiaggia del paradiso“, per la traduzione italiana) è l’inizio di un’avventura surreale che si trasformerà in…

Libri in Valigia – Sahara, Clive Cussler

Quando si pensa a quale possa essere un perfetto libro da spiaggia, da leggere sotto l’ombrellone o al fresco in casa dopo la pennichella pomeridiana in un momento di assoluto relax, il pensiero corre inevitabilmente a quei bei romanzi d’avventura pieni di azione ignorante e colpi di scena telefonati. In particolare quest’oggi vogliamo parlarvi di…