Tag, si invecchia quando si smette di giocare

Giocare ci mantiene giovani. Non è solo un gran esercizio, sia fisico che mentale, ma è da sempre anche un mezzo utilissimo per stringere amicizie.
Amicizie che, nel caso dei protagonisti di questo film, possono durare anche per molti molti anni. La nostra redattrice Noemi Tron ci racconta il film comico “Tag” (“Prendimi” nella versione italiana) in cui cinque amici giocano una partita da trent’anni, tratto da una storia vera.
Il segreto? Non smettere mai di giocare.

#tag #prendimi #movie #film #cinema #filmcomico #amici #amicizia #acchiapparella #celhai #partita #2018 #storiavera #wallstreetjournal

Anni da cane

La vita di Stella non è facile. Un sacco di preoccupazioni, di foga, di aspettative da soddisfare. Se poi a tutto ciò si aggiunge il fatto che Stella sia convinta di essere un cane e di morire raggiunti i sedici anni, si può capire quanto sia complicata la situazione. @noetron_ descrive nel suo articolo “Anni da cane” il simpatico nuovo film di Fabio Mollo e l’ansia di un tempo che sembra sempre scivolarci dalle mani.

@serietv.italia

#annidacani #amazonprime #streaming #film #cinema #movie #tempo #cani #ansia #giovani #16 #thepassword #thepasswordunito #unito

Dudeismo: il Tao visto da una cinepresa

Nel 1998 Joel ed Ethan Coen -due fratelli che hanno dedicato la loro vita al cinema come registi, sceneggiatori e produttori- erano reduci dal loro primo successo, Fargo. Astri nascenti del cinema americano e mondiale. La loro fatica immediatamente successiva, Il Grande Lebowski, venne inizialmente considerata una delusione al botteghino, con degli incassi arrivati a…