Torino a febbraio si veste di “giallo”

Dal primo febbraio il Piemonte, come ormai noto, è passato in “zona gialla”.
Da allora sono state molteplici le novità e le idee messe in atto nel tentativo di ravvivare la nostra amata Torino. Arianna Arruzza nel suo nuovo articolo segnala le ultime iniziative della città, a partire da “A Torino l’amore profuma di fiori”, l’originale installazione floreale in piazza Castello in onore di San Valentino. Tante inoltre le riaperture dei più noti enti culturali di Torino e provincia dopo quasi tre mesi di chiusura. Tra questi la Fondazione Torino Musei, La Venaria Reale, Palazzo Reale e, non da ultimo, il Museo Egizio, che ha ideato iniziative speciali anche in occasione del Carnevale.
Brutte notizie, invece, per le stazioni sciistiche, la cui riapertura è stata nuovamente rinviata al 5 marzo.

#torino #torinogialla #zonagialla #museoegizio #sanvalentino #thepassword #thepasswordunito #unito

Scoprire il Mito con Eva Cantarella

L’idea è quella di ripristinare il concetto di conferenza, momento di ascolto interessato, occasione per imparare da qualcuno che mette a disposizione dell’uditore le proprie conoscenze. È questo lo scopo del ciclo di incontri promossi dalla casa editrice ilSaggiatore, e ospitati dal Museo Egizio di Torino. Il titolo è “Che cos’è la Cultura”, domanda a…

Agosto a Torino

L’anticiclone Caronte è stato sconfitto dal ciclone Circe, ma il caldo, che sembrava essersi placato, è pronto a tornare insieme ai venti mitologici; la sessione estiva si è finalmente conclusa per tutti, lasciando gli studenti con quell’inevitabile senso di spossatezza, e la città si svuota sempre di più. Prima di prendere nuovamente in mano i…