Apollo 11 – 50 anni dopo

Sono passati 50 anni dalla notte tra il 20 e il 21 luglio 1969; notte che passò alla storia e che rese celebri i protagonisti di quell’impresa. L’Apollo 11 della NASA fu infatti la missione spaziale che portò i primi uomini sulla Luna. L’equipaggio era composto da Neil Armstrong (comandante), Michael Collins (pilota del modulo…

Mars: un documentario sul futuro

Mars è una serie TV prodotta da National Geographic, andata in onda sul loro canale sky e disponibile su Netflix. Già dalla prima puntata, si comprende di star guardando un prodotto un po’ anomalo. Di per sé il pitch è molto convenzionale, per un filone fantascientifico low-tech. Seguiamo le vicende dell’equipaggio di una nave spaziale,…

Il futuro è (Proprio) Adesso: visita alla ALTEC

Lo stabilimento ALTEC, in C.so Marche, ospita ormai da oltre una decade attività ingengneristiche e logistiche legate all’esplorazione dello spazio. La compagnia nasce nel 2001 dalla compartecipazione di Thales Alenia Space e dell’Agenzia Spaziale Italiana, con lo scopo di supportare le missioni spaziali italiane ed europee. Abbiamo visitato la loro struttura poche settimane fa, in…

Vita Nello Spazio? Sempre Più Probabile!

Durante una conferenza tenuta per l’occasione, la NASA ha annunciato la scoperta di 7 nuovi esopianeti con caratteristiche simili alla Terra. I corpi celesti orbitano Trappist-1, stella nana rossa situata a meno di 40 anni luce dal puntino blu che Armstrong coprì con il pollice qualche decennio fa.  Il team di scienziati che ha lavorato…

Il Futuro è circa adesso: Elon Musk, Demiurgo del Domani

In questa rubrica vi ho parlato, negli scorsi mesi, di tecnologie un tempo lontane che finalmente si fanno strada nella nostra vita, e un giorno potrebbero divenire la norma nella quotidianità. Oggi guardiamo all’argomento da un angolo leggermente diverso. Guardiamo alla vita di un uomo, Elon Musk, che tramite le sue aziende sta contribuendo a…

Il futuro è (circa) adesso: L’uomo su marte

Doveva essere il nuovo traguardo dopo la luna. Già prima dello storico allunaggio dell’Apollo, alla NASA ci si interrogava su metodi per arrivare anche lì, come gradino successivo della “corsa allo spazio”. La “resa” dei russi, che hanno rinunciato all’esplorazione con equipaggio, concentrandosi invece sulle stazioni spaziali e su una presenza in orbita meno transitoria…