La Nazionale che fa “squadra”

“L’Italia è un paese di tradizioni. Tradizioni secolari, fatte di musica, di cibo, di arte… Di persone. Il calcio, poi, non fa eccezione. 11 giocatori, 90 minuti e gli occhi incollati a uno schermo: incredibile cosa riesca a fare una partita. Improvvisamente anche una come me, super ignorante in materia, che non ha mai davvero compreso cosa sia il fuori gioco, resta incollata a uno schermo, pregando che la squadra con le magliette azzurre faccia goal”.
Nel suo nuovo articolo la nostra redattrice, Noemi Tron, racconta gli Europei da un punto di vista inedito, svelando emozioni e stati d’animo che si celano dietro la visione di un evento di interesse nazionale.

#Europei #QuartidiFinale #Calcio #sport #Europei2021

Nostalgia “mundial” e come curarla

Tra la figuraccia della Nazionale maschile del novembre 2017 contro la Svezia che ci è costata la qualificazione al Mondiale di Russia 2018 e il fatto che il prossimo Mondiale, Qatar 2022, verrà giocato in novembre, il nostro paese potrebbe non vivere per qualche anno le mitiche “notti mundial”. Avete presente, no? Quelle sere di…

Il curling è l’unico sport di cui abbiamo bisogno

Quando qualcuno scopre che gioco a curling, le domande che mi fa sono sempre le stesse. Sempre, è matematico. Se ci fosse qualche antropologo là fuori che vuole approfondire il fenomeno, si accomodi pure… “No dai, che figata! Pazzesco, giochi a curling!… Ma che è?” Per farla breve, il curling è come le bocce, ma…

Tra tacchi e tacchetti: a che punto è l’Italia?

di Chiara Dalla Longa Il calcio femminile italiano sta per avere un riconoscimento maggiore rispetto a quello degli ultimi anni. Le squadre maschili di serie A e di serie B saranno infatti obbligate ad avere una propria formazione femminile secondo il comunicato ufficiale della FIGC 260/L del 2 aprile 2015, pena un’ammenda non inferiore ai…