Tutelare il giornalismo per proteggere l’informazione

Il 2 novembre è la Giornata internazionale per porre fine all’impunità dei crimini contro i giornalisti. L’obiettivo è focalizzare l’attenzione sulle violenze e le minacce che giornalisti e giornaliste subiscono per il solo fatto di compiere il loro lavoro e la ricerca di sempre maggior tutela. In occasione di questa Giornata, Anna Franzutti presenta due giornalisti esempio di denuncia della verità contro i rispettivi governi: Maria Ressa e Dmitrij Muratov, vincitori del premio Nobel per la Pace del 2021.

#unito #thepassword #annafranzutti #giornalismo #impunità #crimini #freedompress #Nobel #pace @unesco @rappler

foto di copertina: huffingtonpost.uk

Abiy Ahmed Ali, da soldato ribelle a Premio Nobel per la Pace

“Per i suoi sforzi per raggiungere la pace e la cooperazione internazionale, e in particolare per la sua decisiva iniziativa per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea.” 11 ottobre 2019; ecco come il Comitato per il Nobel norvegese ha motivato l’assegnazione del Premio Nobel per la pace a Abiy Ahmed Ali. Un…