Gallerie coperte di Torino: un salottino da scoprire

Oltre ai magnifici portici che hanno permesso ai nobili di non rinunciare alle passeggiate anche con il cattivo tempo, intorno al 1800 la nobiltà della città sabauda decise di avviare la costruzione delle gallerie coperte, prendendo spunto, per non dire copiando, i passages parigini. L’idea era quella di creare, oltre un luogo di passaggio al…