The Eternals

Supereroi. Mitici, coraggiosi, esseri umani dotati di capacità spettacolari, in grado di rendere l’impossibile possibile grazie alla loro tenacia incontrastabile. Una corazza d’acciaio che forse nasconde una fragilità sconosciuta, spesso messa in secondo piano per lasciare spazio agli effetti speciali. Ma quando si parla della trama di un film di supereroi, la fragilità è una debolezza, una distrazione, o può diventare un punto di forza?
La nostra redattrice Noemi ci parla dell’ultimo capitolo dell’MCU “The Eternals”, uscito in tutte le sale cinematografiche italiane lo scorso 3 Novembre.

#theeternals #glieterni #marvel #mcu #marvelcinematicuniverse #film #supereroi #cinema #recensioni #ThePassword #ThePasswordUnito

Fairfax – la recensione

Rilasciata il 29 ottobre sulla piattaforma Prime Video, Fairfax è una nuova serie animata per adulti, satirica e irriverente. Il titolo viene da Fairfax Avenue, la via dello shopping più “alla moda” di Los Angeles, dove avvengono le avventure di Dale, Truman, Benny e Derica. La serie, una caricatura della nostra società, prende in giro il mondo dei social e della moda attraverso gli occhi della nuova Gen Z.
Ce ne parla Marta Fornacini nel suo nuovo articolo.

#recensione #fairfax #amazon #GenZ #avventure #primevideo #social #influencer #moda #losangeles #drop #hypebeast #serietv #unito #thepasswordunito

Il viaggio di Christopher McCandless “Nelle terre estreme”

Non appena laureato, Christopher McCandless parte con le poche cose che ha e dà in beneficenza tutti i suoi risparmi, poi scompare. Christopher diventa Alexander Supertramp e il suo obiettivo è l’Alaska. Jon Krakauer ricostruisce la sua storia e la racconta al mondo nel libro “Into the wild” (Nelle terre estreme): un’analisi psicologica e intensa, una ricostruzione incredibile. Marina Lombardi nel suo articolo ci racconta di Alexander Supertramp delle figure che ha incontrato nel suo viaggio verso il grande Nord, attraverso la leggendaria biografia di Krakauer.

#ChristopherMcCandless #AlexanderSupertramp #nelleterreestreme #intothewild #krakauer #eddievedder #magicbus #Alaska #dottorzivago #film #movie #wild #travel #recensioni #thepassword #thepasswordunito #unito

Tag IG
@libri_sololibri
@radicalging

Sex education: tabù o disinformazione?

Parlare di sesso, quando si è adolescenti, è normale. Ci si affaccia all’età adulta e, di conseguenza, ci si incuriosisce rispetto a qualsiasi novità, e “il sesso” è solo una delle tante.

Questo non è strano, ambiguo o addirittura “sbagliato”, ma semplicemente dice tanto di quanto i giovani ne siano effettivamente informati. Insieme agli amici sembra essere per loro l’unico posto sicuro in cui parlarne e, molto spesso, fare domande, anche se poi nessuno ne sa veramente di più e anzi, spesso e volentieri, o ne sa meno o pensa di sapere qualcosa che in realtà non potrebbe essere più lontano dalla realtà dei fatti.

In soccorso degli adulti del domani arriva una serie TV che ha creato parecchio scalpore negli ultimi anni. Ce ne parla Noemi Tron nel suo ultimo articolo!

#SexEducation #Netflix #serietv #recensioni #sesso #giovani #tabù #cinema #film #Netflixserietv #ThePassword #ThePasswordUnito #Unito #NoemiTron

A passo d’uomo. Giro del mondo a piedi: la recensione

“A passo d’uomo” è un racconto di viaggio, ma non un viaggio qualsiasi: un viaggio in solitaria, a piedi, facendo il giro del mondo. Mattia Miraglio ci racconta il suo viaggio, un viaggio all’estremo, alla ricerca di qualcosa di specifico. Una scoperta di un mondo più semplice ed autentico che però continua ad essere sempre più consumistico e costruito. La nostra redattrice Marina Lombardi ci fa scoprire questo libro semplice ma comunicativo e intenso, molto più del racconto di un semplice viaggio ma la narrazione di una vera e propria esperienza di vita.

#apassoduomo #mattiamiraglio #apassoduomomattiamiraglio #raccontidiviaggio #viaggiapiedi #slowtravel #viaggi #viaggiare #girodelmondo #recensione #libri #recensionelibri

L’urlo di Allen Ginsberg

Allen Ginsberg è un personaggio creativo, alternativo, un’icona della controcultura intellettuale di metà anni 50 negli USA. Uno dei fondatori della Beat Generation, un personaggio emblematico, portavoce del coming out omosessuale, un poeta iconico e provocatorio nella sua perenne tranquillità apparente urla al mondo un canto di libertà che si contrappone ai canoni sociali della cultura mainstream. Scopritelo nel nuovo articolo di @Marina Lombardi

#Thepasswordunito #Beatgeneration #AllenGinsberg #JackKerouac #Recensioni #TheHowl #Lurlo

Matt Haig e il semplicemente vivere

Vincitore dei Goodreads Choice Awards 2020 c’è l’ultimo romanzo di Matt Haig: La biblioteca di mezzanotte.
I motivi per cui vale la pena approcciarci a questo piccolo capolavoro sono moltissimi, primo fra tutti l’elogio alla vita che Haig non smette mai di fare in ogni suo romanzo. E perché no? Anche per farci trascinare dalla filosofia del “semplicemente vivere”