Giornata mondiale della salute mentale. Intervista a T.

Ieri, domenica 10 ottobre, è stata la Giornata mondiale della salute mentale. A tal proposito, la nostra redattrice Malvina Montini ha intervistato T., una persona che, insieme a tante altre, ha esperienza di una vita vissuta con un disturbo mentale. T. ci ha permesso di scorgere il mondo dalla sua prospettiva e di creare sempre più consapevolezza intorno a questo tema.

#benesserepsicologico #salutementale #benessere #salute #wmhd #worldmentalhealthday #giornatamondialedellasalutementale #thepassword #thepasswordunito #malvinamontini #intervista

10 anni di lilla: il 15.03 e la lotta ai DCA

Se per i giornali la morte di Vittoria ha causato “pesanti ripercussioni sui viaggiatori”, nel suo nuovo articolo, Gaia Bertolino, vuole sottolineare quale sia il vero problema che ha dato origine il decesso della diciannovenne.
Oggi, 15 marzo 2021, si celebra la decima giornata per la lotta e la sensibilizzazione verso i disturbi del comportamento alimentare. La giornata è stata voluta da Stefano Tavilla, dopo la morte della figlia Giulia a soli diciassette anni. Molti sono stati i tentativi di dar voce agli invisibili messi in atto da Stefano, tra cui la fondazione dell’associazione Mi Nutro di Vita. L’ultima sfida? Inserire i DCA all’interno dei L.E.A., i livelli essenziali di assistenza.

Sportello Ti Ascolto!: intervista a Marco Sassoon

Rivolgersi ad uno psicoterapeuta non sempre è ben visto in Italia. Sentiamo spesso che, per molti, in terapia dovrebbero andarci solo i “pazzi”, perché tutti gli altri disagi psicologici sono risolvibili autonomamente.
Erika Manassero ci racconta, attraverso l’intervista a Marco Sassoon, psicologo e membro dello sportello Ti Ascolto, come spesso il sistema sanitario nazionale non si prenda carico dei casi meno gravi, come situazioni di depressione e, quando lo fa, si affida molto al trattamento farmacologico.
Andare dallo psicologo può risultare molto dispendioso in Italia ma esistono associazioni che cercano di rendere la salute mentale accessibile a tutti.
Lo sportello Ti Ascolto è una di queste realtà che offre assistenza terapeutica accessibile, ma non solo!

Matt Haig e il semplicemente vivere

Vincitore dei Goodreads Choice Awards 2020 c’è l’ultimo romanzo di Matt Haig: La biblioteca di mezzanotte.
I motivi per cui vale la pena approcciarci a questo piccolo capolavoro sono moltissimi, primo fra tutti l’elogio alla vita che Haig non smette mai di fare in ogni suo romanzo. E perché no? Anche per farci trascinare dalla filosofia del “semplicemente vivere”

Night in the woods e la salute mentale nei videogiochi

Uscito nel 2017, Night in the woods è il prodotto finale della Infinite Fall, uno studio fondato da Alec Holowka e l’animatore Scott Benson. Finanziato da un crowdfunding su Kickstarter (che raggiunse la quota in meno di un mese), il gioco – un single-player di esplorazione e avventura – ha riscosso molte critiche positive sia…