Celiachia: tra passato e presente

Il 16 maggio si è celebrata la giornata mondiale della celiachia, una malattia infiammatoria permanente dell’intestino scatenata dall’ingestione di glutine e che in Italia colpisce una persona ogni 100/150 abitanti. Negli ultimi anni si è assistito a un repentino aumento di casi di celiachia diagnosticati che ha portato alla diffusione di informazioni riguardati tale patologia. Tra moda, fake news e domande sconvolgenti il celiaco ha imparato a sopravvivere. Ma com’è cambiato il modo di vivere a tavola la celiachia nel corso degli anni? Ce ne parla in questo articolo la nostra redattrice Rosalba Franchino.
@celiaco.in.fame @aicpiemonte @celiachia.italia.official
#celiachia#senzaglutine#glutenfree#viveresenzaglutine#salute#alimentazione#dieta#giornatamondialedellaceliachia#thepasswordunito#unito

VEGANUARY. A GENNAIO SI FA LA SFIDA VEGANA

Non esiste mese dell’anno più giusto che gennaio per accettare la sfida del Veganuary: la challenge che consiste nel nutrirsi per un mese solo di alimenti plant-based. L’obiettivo di certo non è quello di trasformare tutti i partecipanti in vegani professionisti, perché spesso è complicato riconoscere alcuni elementi come 100% di origine animale, dunque sbagliare è davvero facile. Accettando questa sfida vegana, si sperimenta un’ alimentazione che non solo fa bene alla salute, ma va incontro alla salvaguardia dell’ambiente e degli animali. Scopri di più sul Veganuary nell’articolo di Federica Siani.

#salute #ecologia #ambiente #attualità #etica #vegan #vegano #veganfriendly #alimentazionevegana #prodottivegani #veganuary #plantbased #cucinavegana #cucinabotanica #carlottaperego #alimentazionevegetale #movimentovegano #thepassword #thepasswordunito #federicasiani

Università e salute: che fine hanno fatto?

5/12 am Federica Seni

In questi ultimi due anni, che fine hanno fatto l’istruzione, gli studenti e le scuole in generale? Quando si accende la TV, si sente parlare di qualunque argomento o prodotto: dalle patatine fritte buonissime sull’isola più sperduta dell’Oceano Indiano all’ultimo modello di scarpa cosmica, che ti mostra lo spazio mentre passeggi. Ma che ne è stato della salute mentale degli studenti? La nostra redattrice Federica Seni ha raccolto con un sondaggio le opinioni degli studenti dell’Università di Torino sulla salute mentale e su quanto, secondo loro, l’Università e i media hanno contribuito a far fronte a questa situazione.

#thepasswordunito #università #salutementale #salute #psicologia #studenti #dad #unito #sondaggio #socialmedia #tv #televisione #lockdown #covid #covid19 #torino
IG: @mrs.docker
@dott.ssa_federica_mondelli
@salutementale.ita

Giornata mondiale della salute mentale. Intervista a T.

Ieri, domenica 10 ottobre, è stata la Giornata mondiale della salute mentale. A tal proposito, la nostra redattrice Malvina Montini ha intervistato T., una persona che, insieme a tante altre, ha esperienza di una vita vissuta con un disturbo mentale. T. ci ha permesso di scorgere il mondo dalla sua prospettiva e di creare sempre più consapevolezza intorno a questo tema.

#benesserepsicologico #salutementale #benessere #salute #wmhd #worldmentalhealthday #giornatamondialedellasalutementale #thepassword #thepasswordunito #malvinamontini #intervista

Meditazione mindfulness e neuroscienze

Cosa vi viene in mente quando pensate alla pratica della meditazione? Respiri profondi, ambiente tranquillo e connessione con il proprio mondo interiore? Sono tutti pensieri validi, ma la meditazione è molto di più.
Giulia Bertolino, in questo nuovo articolo, indaga e riporta i vari benefici riscontrati nella pratica meditativa, supportati da evidenze scientifiche in relazione alle strutture cerebrali e neurali del nostro cervello.
Che cosa aspettate? Indaghiamo insieme le meraviglie della meditazione.

#meditazione #mindfulness #respirazione #beneficimeditazione #depressione #ansia #insonnia #miglioramentopsicologico #salute #benesserepsicologico

L’OMS e la terapia dei videogiochi, storia di un’incomprensione

Durante queste settimane, i consigli su come ingannare il tempo nell’attesa che i giorni di quarantena arrivino al termine si sprecano. Tra questi, vi è anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità che, dall’alto delle sue competenze in materia, sostiene come i videogiochi possano essere un’ottima “terapia” con cui intrattenersi rimanendo comodamente a casa propria. Con questa…

L’unico taglio di capelli in grado davvero di rendere felici tutti

A tutte e tutti,
è capitata quella volta in cui – convinti di volersi regalare un nuovo look – ci si è poi trovati a uscire dal parrucchiere insoddisfatti del lavoro.
Questo taglio di capelli che vi proponiamo però, sa rendere felici davvero tutti: non c’è dubbio che alla fine, lo sfoggerete orgogliosi della vostra… buona azione.

25 anni di EMERGENCY

Il 15 maggio 1994 nasceva a Milano Emergency: associazione umanitaria fondata da Gino Strada per portare aiuto alle vittime civili delle guerre e della povertà. Nel corso di questi 25 anni – che si celebreranno dunque proprio nel mese corrente – l’Organizzazione è intervenuta in 18 Paesi, costruendo ospedali, centri chirurgici, centri di riabilitazione, centri pediatrici,…

Peace Therapy – dalla guerra si può guarire

Mass casualties. Così vengono chiamate le grandi emergenze, così ci si riferisce al gran numero di vittime e feriti provocate da un attacco di guerra, alla mobilitazione di tutto il personale medico nella zona colpita.  Emergency dal 1994 porta aiuto alle vittime civili della guerra e della povertà; tutt’ora opera in sette paesi, tra cui…

Vita “Zero Waste”: una scelta possibile?

Succede anche a voi, quando buttate un qualsiasi tipo di rifiuto nel cestino, di provare un leggero senso di colpa e di chiedervi dove finisca tutta quella spazzatura? Pensiamo anche solo alla plastica, che si sta rivelando uno degli elementi più dannosi per il nostro pianeta: circa 8 milioni di tonnellate finiscono in mare ogni…