Marta Cartabia e la giustizia: una svolta umana per l’Italia?

Marta Cartabia è stata nominata ministro della giustizia del governo Draghi in qualità di tecnico. Grazie alle sue dichiarazioni, all’esperienza professionale e alle pubblicazioni prodotte nel corso degli anni sappiamo che la sua idea di giustizia è fortemente rivolta a garantire un’esperienza umana attenta al singolo individuo, oltre che alla società.
@anna_franzu oggi ci parla della costituzionalista italiana in occasione della Giornata mondiale istituita dall’ONU per concentrare l’attenzione dei Paesi sul tema della giustizia sociale, evidenziando l’importanza di un’auspicabile riforma nel sistema carcerario italiano, che potrebbe arrivare proprio dalla neo-ministra.

#Cartabia #governo #Draghi #giustizia #sociale #ONU #carceri #povertà #annafranzutti #unito #thepasssword #politica #diritto

The red pill.

Una visione razionale e contro il politically correct.Si sceglie la pillola blu o quella rossa? Una confortevole bugia o una scomoda verità? I seguaci della red pill theory hanno ripreso questa celebre metafora del fil Matrix per rappresentare la loro visione del mondo. In un articolo del blog ilredpillatore dicono di avere “una visione politicamente…

Le teorie del complotto

Il Coronavirus, che nel giro di pochi mesi ha messo a soqquadro l’intero pianeta, ha portato con sé una marea di teorie complottistiche circa la sua origine. Molti, per esempio, sostengono la provenienza del virus da qualche laboratorio segreto, mentre altri preferiscono sostenere una qualche misteriosa relazione con le antenne 5G. Comunque sia, teorie di…

Il problema dei senzatetto

Ogni anno i paesi occidentali si trovano ad affrontare un problema sociale sempre più grosso: quello dei senzatetto. Attualmente, gli Stati Uniti detengono il numero più alto di homeless con un totale di 532.000 persone, mentre in Italia, secondo le ultime stime ufficiali, se ne contano un totale di 50.000. In Europa, il numero di…

Una soluzione per l'istruzione in Africa

Il settore dell’istruzione è da sempre uno degli elementi che permette ad uno stato di raggiungere un alto livello di sviluppo: nazioni come la Finlandia o la Corea del Sud sono diventati paesi del primo mondo in poco tempo grazie a un consistente investimento strutturale nell’educazione. Se guardiamo il caso dei paesi africani, uno dei…

Il controverso business dei rapimenti

Un business di cui pochi sono a conoscenza è quello dei sequestri di persona. Esso si struttura come un negozio qualunque in cui due contraenti, i rapitori e le famiglie, devono arrivare ad un accordo per lo scambio di un bene, ossia l’ostaggio. Per facilitare quest’operazione, negli anni ’30 del Novecento sono sorte diverse compagnie…

Blackface: non si scherza sulla pelle degli altri

“Non sono razzista, ma…” è diventata una frase obsoleta, se non sei razzista, non lo sei e basta e non esiste congiunzione avversativa che tenga. È comunque importante dire che non tutte le frasi, comportamenti, atteggiamenti razzisti che si possono avere sono volontariamente fatti con l’intento di essere discriminatori e offensivi, ma la loro reiterazione…