TOward2030 – Il Goal 4: Parità di educazione

Nell’ambito del progetto “TOward2030 What Are You Doing?”, ideato dalla Città di Torino e da Lavazza, il cui scopo è quello di promuovere la diffusione dei Global Goals delle Nazioni Unite attraverso la Street Art, 18 artisti hanno interpretato i 17 Global Goals + 1 combinando arte e sostenibilità.
Il Goal 4 ha come obiettivo lo sviluppo sostenibile attraverso un’educazione di qualità, equa e inclusiva, che garantisca un futuro di successo alle giovani generazioni.
Per illustrare questo obiettivo, l’artista Vesod ha realizzato un murale intitolato “4Education: The Perfect Circle”, in prossimità del Campus Luigi Einaudi, sede oggi della scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali e dei relativi Dipartimenti che fanno capo all’Università di Torino.

@vesod
#vesod #urbanart #streetart #goal4 #qualityeducation #paritàdieducazione #toward2030 #agenda2030 #onu

Torino celebra Raffaello (1520-2020): focus sul restauro della “Madonna della Tenda”

Anche la città di Torino ha voluto prendere parte alle celebrazioni internazionali che hanno reso omaggio al grande artista urbinate nell’anno del cinquecentenario della sua scomparsa. I Musei Reali, per l’occasione, hanno organizzato la mostra “Sulle tracce di Raffaello nelle collezioni sabaude”, realizzata in partnership con Intesa Sanpaolo, in collaborazione con il Centro Conservazione e…

Certosa Reale di Collegno, nuova casa per UniTo

Quando si inizia l’università si hanno negli occhi le immagini meravigliose che tutti i film ambientati nel college americani ci hanno abituati a vedere, e oltre alle feste di confraternita stratosferiche una delle che che più colpisce sono le immense aule dove non solo tutti riescono a sedersi, ma sembrano anche piuttosto comodi.Inutile dire che…

Torino: la ripartenza dei musei post Covid-19

Tutte le mostre e gli appuntamenti da non perdere a Torino in questa estate italiana all’insegna della (ri)scoperta del nostro Paese. Lo scenario artistico-culturale italiano al termine della fase 1 della pandemia da Covid-19 si presentava caotico e disomogeneo, ma sicuramente accomunato dalla grande voglia, nonché necessità, di ripartire al più presto. In seguito al…

Arrivederci, Germano Celant

Lutto nel mondo dell’arte. Il critico d’arte tra le vittime del Covid-19 Lo scorso 29 aprile, Germano Celant, all’età di 80 anni, si è spento al San Raffaele di Milano a causa di complicazioni causate da Covid-19, contratto nel corso del suo ultimo viaggio negli USA. Il celebre storico e critico d’arte italiano, tra i…

La musica ai tempi del Coronavirus

Il Coronavirus ha costretto un’intera nazione, come pian piano il resto del mondo, a chiudersi in se stessa.   Il mercato musicale sta affrontando un momento del tutto anomalo, al pari di molti altri, ma all’interno di una bolla particolare che è quella del mondo dello spettacolo. L’emergenza Covid-19, infatti, mette in discussione gran parte…