TOward2030 – Il Goal 4: Parità di educazione

Nell’ambito del progetto “TOward2030 What Are You Doing?”, ideato dalla Città di Torino e da Lavazza, il cui scopo è quello di promuovere la diffusione dei Global Goals delle Nazioni Unite attraverso la Street Art, 18 artisti hanno interpretato i 17 Global Goals + 1 combinando arte e sostenibilità.
Il Goal 4 ha come obiettivo lo sviluppo sostenibile attraverso un’educazione di qualità, equa e inclusiva, che garantisca un futuro di successo alle giovani generazioni.
Per illustrare questo obiettivo, l’artista Vesod ha realizzato un murale intitolato “4Education: The Perfect Circle”, in prossimità del Campus Luigi Einaudi, sede oggi della scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali e dei relativi Dipartimenti che fanno capo all’Università di Torino.

@vesod
#vesod #urbanart #streetart #goal4 #qualityeducation #paritàdieducazione #toward2030 #agenda2030 #onu

TOward2030 – Goal 3: salute e benessere

Garantire la salute e il benessere è il terzo obiettivo dell’Agenda 2030, il programma per lo sviluppo sostenibile sottoscritto dai Paesi membri dell’ONU.

Il Goal 3 ha come obiettivo quello di attirare l’attenzione sull’urgenza sanitaria nel mondo, garantire a tutti le cure mediche, migliorare il benessere e promuovere la vita.

Mentre i Paesi sviluppati tra cui anche l’Italia mostrano dati molto incoraggianti, non si può dire lo stesso per i cosiddetti Paesi in via di sviluppo o ancor di più per il “Terzo Mondo”, nel progetto Toward 2030, si è partiti dalla necessità di guardare con speranza al futuro.

Per il Goal 3 l’artista Luis Gomez, ha realizzato la sua opera in San Salvario, poco distante dalla stazione di Porta Nuova, una bellissima rosa bianca che cresce nel cemento del quartiere.

Scopriamo insieme l’opera “Come le cose più belle” grazie al nuovo articolo di @ashraf_rami

@luisgomezdeteran
@toward.2030
#luisgomez #luisgomezdeteran #comelecosepiùbelle #goal3 #goodhealth #salute #benessere #toward2030 #agenda2030 #onu