La mostra d’arte che si annusa: Fleeting-Scents in Colour

Non appena i musei riapriranno, la galleria d’arte Mauritshuis, in Olanda, proporrà una mostra d’arte sensoriale, mettendo insieme quadri e odori e ricreando la suggestione del ecolo d’oro olandese. Nel suo articolo, Marina Lombardi ci parla di una mostra innovativa e particolare che coinvolgerà vista, olfatto e immaginazione con odori più o meno piacevoli, e dove sarà possibile immergersi completamente nell’atmosfera del tempo. Solo per questi mesi alla galleria d’arte dell’Aia sarà possibile fare un tuffo nel passato e conoscere un tempo che non abbiamo mai vissuto.
#arte #scentsincolour #thepassword #mostradarte #mauritshuis

La Collezione del Pastello Secco di Lequio Berria

In questo articolo @Federica Seni ci descrive la Collezione del Pastello Secco di Lequio Berria, un’attrazione da segnare sul proprio diario di viaggio. Immersa nel verde delle Langhe, la mostra è unica nel suo genere in Italia, anche grazie alla straordinaria collaborazione tra artisti italiani e russi, iniziata negli anni ’90.
Questa collezione infatti è la testimonianza di un gemellaggio artistico di grande nota, quello tra tra Lequio Berria, un piccolo paese del Piemonte, e Jaroslavl’, una città russa di 600.000 abitanti sul Volga.
Un legame nato dall’attrazione verso la tecnica del pastello secco (o soffice), e durevole come le sue tonalità.