Salone del Libro 2022: un’edizione di libertà e scoperte

Anche l’edizione del Salone Internazionale del Libro 2022 si rivela un successo come le precedenti. La nostra redattrice Caterina Malanetto (@cate_a.m) ha passato quattro giorni di intensa esplorazione del Salone, basandosi su alcuni temi guida: il mondo dei fumetti e dei manga, le donne e le tematiche LGBTQIA+, concludendo con la Conferenza stampa final dell’evento. Leggete l’articolo per scoprire lati del Salone che vi sorprenderanno!

@salonedelibro
@edizionistarcomics
@jpopmanga
@baopublishing
@allagallaeditore
@greenmooncomics
@coconiopress
@zerocalcare
@cristianprosocco
@irenegraziosi
@giorgiasoleri_
@andrealarossa
@chiaratagliaferri
@osservatorio.ora
@le.plurali.editrice
@capovolte.edizioni
@torinopride
@d_editore
@norabookcoffee
@fumettibrutti
@avvocathy
@gian_maria_annovi
@lagioia.nicola
@silvio_viale
@giuliobiino
@pierocrocenzi

#saloneinternazionaledellibro2022 #salonedellibro #torino #lingotto #cuoriselvaggi #caterinamalanetto #thepassword #thepasswordunito

Distorsioni mediatiche

La disinformazione è ormai parte della società ed è l’ingrediente principale di questi ultimi mesi nella propaganda russa.

Riceviamo una quantità talmente grande di informazioni al giorno d’oggi che non sappiamo più distinguere il vero dal falso. I tweet e le storie che scorriamo annoiati, i titoli contraddittori dei giornali e i video manipolati ci attirano e al contempo ci confondono.

A parlarne è la nostra redattrice Maria Ottaviano nel suo articolo “Distorsioni mediatiche”.

#socialmedia #fakenews #disinformazione #misinformazione #disinformation #verità #propaganda #guerraucraina #ThePassword #ThePasswordUnito #unito

Mind The Gap: definire la non conformità

Mind The Gap colpisce ancora con il tema della “non conformità”, a partire da una questione cruciale: come la si può definire?
La nostra redattrice @origin_ale affronta, in questo articolo, alcune delle tematiche emerse durante la tavola rotonda dell’08/05. Un dibattito ritmato da idee e da spunti di riflessione particolarmente formativi si è evoluto in dilemmi di elevata importanza femminista… e non solo.
@midthegap_fest
@circololettori
@offtopictorino
@femminismoquotidiano
@caraseimaschilista
@belledifaccia
#unito #thepasswordunito #femminismointersezionale #femminilità #mindthegap #offtopic #circolodeilettori #donne #corpinonconformi #anticonformismo #conformità #omologazione #bellezza #stereotipi #capitalismo #economiaindividualista #riflessioni #confronto #tavolarotonda #conformizzare #assistenzialismo #disabilità #produttività #mondo

La non-violenza: resistenze passive nel tempo e nello spazio

Le piccole azioni dei contadini in Malesia, i digiuni di Gandhi, gli Sdraiati in Cina. Forme diverse di uno stesso fenomeno: la resistenza passiva.

Questo atteggiamento non si fonda banalmente sull’assenza totale di reazione da parte della della popolazione sottomessa, bensì sulla disobbedienza civile non-violenta: ossia sul rifiuto attivo di determinate regole, leggi o ideologie in modo pacifico.

La nostra redattrice @em.agli nel suo ultimo articolo ci parla delle diverse declinazioni di questo concetto, che variano a seconda del tempo, dello spazio e delle condizioni in cui i resistenti sono costretti a vivere e che arrivano fino ai giorni nostri.

#resistenzapassiva #Gandhi #Malesia #sdraiati #nonviolenza #Cina #satyagraha #JamesScott #thepassword #emilyaglì #thepassowrdunito #unito

Letizia Battaglia: dignità e inquietudine di un amore amaro

Instancabile e rivoluzionaria fotografa italiana, pioniera tra le donne fotoreporter nel Bel Paese, Battaglia è stata fino ai suoi ultimi giorni molto attiva sulla scena della fotografia mondiale. È proprio attraverso la sua macchina fotografica, da lei definita una “cosuccia piccola”, che riesce a raggiungere la libertà sognata e inseguita per tutta la vita. Immortalando in scatti estremamente realistici la sua Palermo, ne descrive bellezze e criticità, raccontando il legame viscerale, ma sofferto, che ha avuto con la città.

#letiziabattaglia #fotografia #fotoreporter #sicilia #mafia #amoreamaro #thepassword #ThePasswordUnito

I nomadi digitali

Chi non sogna di poter lavorare da un paese esotico? Secondo i dati, il 64,4% della popolazione italiana vorrebbe diventare nomade digitale.
Di cosa si tratta? È l’opportunità di svolgere le proprie attività lavorative da remoto, anche in paesi in cui non è residente l’azienda.

Non sempre è semplice poterlo fare, ma molti paesi, tra cui l’Italia, stanno cercando di rendere più tutelato e agevole questo tipo di lavoro.
Ce ne parla la nostra redattrice Natasha Asunis nel suo ultimo articolo.

#thepassword #thepasswordunito #unito #nomadidigitali #smartworking #attualità #airbnb #brianchesky
@airbnbitalia

7 playlist per 7 occasioni diverse

Ad ognuno il suo. O meglio. Ad ogni momento la sua playlist. Spotify ne fornisce centinaia per tutte le occasioni: dalle più comuni alle più specifiche.
Si sa però che quando la carne al fuoco è tanta, non è sempre semplice scegliere.
In questo articolo, il nostro redattore Francesco Trono propone 7 playlist da ascoltare in 7 occasioni diverse.

Mind The Gap: decostruire per un futuro più equo

L’8 maggio si sono tenuti gli eventi conclusivi di Mind The Gap, festival del femminismo intersezionale. I due incontri di questa giornata, a cui abbiamo partecipato, hanno avuto al centro il tema della decostruzione: per raggiungere un mondo più equo rispetto a quello in cui viviamo, è necessario cambiare le lenti con cui guardiamo e trattiamo determinati argomenti. Questo sia per quanto riguarda come intendiamo il femminismo in Occidente, sia riguardo alla rappresentazione della disabilità nel mondo dello spettacolo. Mettersi in discussione non è facile, ma di sicuro tutti gli sforzi fatti porteranno ad una società paritaria.

#femminismodecoloniale #decostruire #uguaglianza #disabilità #mindthegap #thepassword #ThePasswordUnito

Sulle ali della danza: Virginia e Martina si raccontano.

Creatività e determinazione contraddistinguono Virginia, mentre spicca Martina per dolcezza e lucidità: sono le sorelle Di Carlo. Dal 2019, hanno tradotto la loro passione sfrenata per la danza in una scuola che accoglie ballerini normodotati e disabili. Un vero e proprio progetto d’inclusione in fase di sviluppo, che spicca il volo verso l’abbattimento delle barriere fisiche e mentali della disabilità.
#alessiacongiu #thepasswordunito #thepassword #danza #giovani #scuoladidanza #specialangelsdanceschool #disabilità #oltreilimiti #nobarriere #determinazione #virginiadicarlo #martinadicarlo #sorelledicarlo @special_angels_dance_school
@tedxcuneo
@redazioneiene

Peppino Impastato: un ragazzo che ha segnato il destino

A 44 anni dalla morte, Peppino Impastato continua ad essere una figura di riferimento per chi crede in un mondo più giusto. Spesso si tende a pensare che esistano dei limiti insuperabili, delle “condanne” che ognuno di noi si porta dietro per tutta la vita e dalle quali risulta impossibile smarcarsi. La storia di Peppino smentisce questa tesi, dimostrandoci l’esatto contrario: c’è gusto nello sfidare una sorte infausta, c’è grandezza nel battersi, anche a costo della propria vita, per riuscire ad invertire una rotta indesiderata. Il destino ci aspetta, costi quel che costi, e se scommettiamo su una causa giusta, non potrà che restituirci un esemplare esempio di giustizia, di onore e di libertà. Il bene che forse è uno dei pochi degni di rendere meraviglioso il percorso tortuoso del vivere.

#peppinoimpastato #cinisi #mafia #omicidio #9maggio78 #thepassword #thepasswordunito