25 settembre: chi andremo a votare?

Domenica 25 settembre andremo a votare: la campagna elettorale è stata breve e non sono poche le persone che, a pochi giorni dal voto, ancora non hanno fatto la loro scelta. In questo articolo la redattrice Marta Fornacini riassumerà alleanze e programmi delle maggiori forze politiche in corsa a queste elezioni, concentrandosi in particolare su un tipo di proposte: quelle rivolte a noi, i giovani.

#elezioni #politica #25settembre #voto #votare #diritto #alleanze #programmielettorali #giovani #scuola #università #proposte #partiti #campagnaelettorale #unito #thepasswordunito

Elisabetta II e le ombre del Commonwealth

La morte della regina Elisabetta II ha sconvolto praticamente tutti. Ovunque posiamo lo sguardo troviamo cordoglio e commemorazione di quella che fu a tutti gli effetti un’icona mondiale. Tuttavia, durante gli anni del suo regno le mani della Gran Bretagna si macchiarono più volte di sangue, quello dei nativi che reclamavano l’indipendenza. La regina ne fu responsabile? Per alcuni si, per altri no. Nel suo nuovo articolo Caterina Malanetto (@cate_a.m) fa luce nell’oscura questione del Commonwealth britannico.

#elisabetta #reginaelisabetta #queenelizabeth #queenelizabethdeath #mortereginaelisabetta #commonwealth #decolonizzazione

25 settembre: come andremo a votare?

Il 25 settembre andremo a votare per l’elezione del nuovo Parlamento, composto da Camera e Senato, che rimarrà in carica per i prossimi cinque anni e che sceglierà il prossimo governo. Ma come, nella pratica, verranno scelti i parlamentari? Come si trasformano i voti in seggi? Insomma, come funziona il Rosatellum? Ce ne parla Marta Fornacini nel suo nuovo articolo.

#leggeelettorale #Rosatellum #elezioni #25settembre #partiti #politica #coalizioni #Parlamento #Camera #Senato #voto #elettori #cittadini #dirittodivoto #unito #thepasswordunito

Crediti immagine di copertina : https://www.fanpage.it/politica/come-si-vota-per-le-elezioni-politiche-2022-fac-simile-delle-schede-per-camera-e-senato/

Sanna Mirella Marin: quando nell’apparire non conta chi sei

Una bufera di critiche e polemiche si è abbattuta su Sanna Mirella Marin, giovane premier finlandese, dopo che sui social è diventato virale un video che la ritrae ballare con amici. Facciamo una riflessione. Ce ne parla Manuele Avilloni.

#primoministro #Finlandia #SannaMarin #SannaMarinfesta #attualità #thepassword #thepasswordunito

La politica su Tik Tok

La scorsa settimana, molte forze politiche sono atterrate anche su Tik Tok per mettersi in contatto con i giovani, che si sa, sono la stragrande maggioranza sul social. A sfruttare questa occasione e iscriversi alla piattaforma negli ultimi giorni sono stati Berlusconi, Renzi e il PD con un account di Partito (ma non mancano quelli…

Ius scholae: Liban e la sua (non) cittadinanza

Liban fa parte del 10% degli studenti italiani che non hanno la cittadinanza italiana, nonostante sia nato in Italia e abbia sempre risieduto qui regolarmente.
In queste settimane si è parlato molto di ius scholae e Liban ha raccontato la sua storia ai microfoni di Scuola Zoo.
Gaia Bertolino lo ha incontrato per parlare insieme di scuola, basket e cittadinanza e di come le tre cose, nella storia di Liban, siano estremamente interconnesse.

#cittadinanzaitaliana #iusscholae #iussoli #iussanguinis #diritti #immigrazione #scuolazoo #minori #minoristranieri #scuola #istruzione #thepassword #thepasswordunito #unito #gaiabertolino

TAG
@libi.ii_
@ris.scuolazoo
@scuolazoo
@marwamahmoud_re
@valigiablu.it

L’addio al governo Draghi

In seguito al voto di fiducia andato male Mario Draghi si è definitivamente dimesso – dopo il primo tentativo respinto da Mattarella. Il presidente della Repubblica ha sciolto le camere il 21 luglio scorso. Il governo rimarrà in carica per sbrigare gli affari correnti fino alle elezioni anticipate, fissate per il 25 settembre. Una nuova…

Scozia: tra storia e folklore

La prima ministra di Scozia Nicola Sturheon ha annunciato pochi giorni fa di voler indire un nuovo referendum per ottenere l’indipendenza dal Regno Unito, che si terrebbe il 19 ottobre del 2023. Il primo ministro britannico Boris Johnson si è dichiarato contrario, ma al momento la Scozia ha un proprio parlamento e Londra non può opporsi alle sue decisioni.
Ma quali sono le ragioni culturali che delimitano l’identità scozzese e spingono questo paese a voler allontanarsi dal Regno Unito?
Ce ne parla la nostra redattrice @em.agli nel suo ultimo articolo.

#Scozia #RegnoUnito #folklorescozzese #kilt #miti

La doppia vita del dottor Sorge

C’è una parte di storia che affascina sempre gli appassionati di gialli e dei racconti di spie. Questa è la storia di un uomo che ha contribuito a scrivere la storia della prima metà del Novecento e il suo nome è Richard Sorge.

A cura della redattrice Maria Ottaviano

Uiguri: gli usi di una minoranza

L’8 giugno 2022, più di 200 organizzazioni di attivisti per i diritti umani di tutto il mondo hanno pubblicato una lettera aperta indirizzata all’ONU, richiedendo a quest’ultimo un rapporto sulle violazioni dei diritti umani nei confronti della minoranza uigura da parte del governo cinese.

Nel suo ultimo articolo la nostra redattrice @em.agli ci parla di questa popolazione, nello specifico, della sua storia, di alcuni aspetti della sua identità culturale e di un particolare rituale soggetto ai cambiamenti della storia.

#ONU #uiguri #minoranza #governocinese #Turchia #islam #meshrep #thepassword #emilyaglì

Tag
@em.agli
@in_iari
@ezio.savasta