La violenza nella narrativa resistenziale

La seconda guerra mondiale è stata teatro di atroci violenze, e gli scrittori che ne sono stati spettatori non hanno mancato di mettere bianco su nero le oscenità a cui hanno assistito. Gli autori per narrare un momento storico così complesso si affidano a un nuovo realismo, che assume però connotazioni diverse in ogni autore….

Mary Quant e lo “scandalo” della minigonna

“La moda attuale è l’espressione di una società di schizofrenici. Si può parlare di libertà totale, cioè di una grande conquista, o di totale anarchia, di pazzia collettiva, a me piace pensare che si tratta di libertà.” King’s Road, Londra, anno 1955:  Mary Quant, una giovane stilista, e il suo compagno Alexander acquistano una casa e…

Un elegante provocatore

Martedì 25 giugno 1974, gli italiani trovarono in edicola un nuovo quotidiano: “Il Giornale”. A fondarlo, fu “l’elegante provocatore” Indro Montanelli. Classe 1909, corrispondente durante le guerre coloniali dell’Italia fascista in Africa, fedele al Fascismo ma non conformista, insieme a Mino Miccari ruppe con le posizioni ufficiali del Regime. In particolare, si schierò contro il…

Lewis: uno storico fra due civiltà

Il 19 Maggio 2018 ci ha lasciato Bernard Lewis. Storico, esperto di vicino oriente e professore alla School of Oriental and African Studies dell’Università di Londra. Nato in Gran Bretagna da una famiglia ebraica, cominciò fin da giovanissimo a studiare il vicino e medio oriente, la religione islamica e il mondo arabo, fino a diventarne uno…

Che fine hanno fatto i dialetti?

Che ne è oggi della pullulante diversità e vitalità dei dialetti nel nostro Paese? Gaetano Berruto Attraverso i dati istat è facile affermare che la tendenza italiana generale sia la netta regressione del dialetto. A partire dai dati sulla scolarità, possiamo considerare gli anni fra il 1950 e il 1970 come il ventennio di svolta…

Il mese di Ramadan, il digiuno della comunità musulmana

Da qualche giorno è finito il mese di digiuno della comunità mussulmana, il mese di Ramadan, ma non tutti sanno esattamente in cosa consista. Il Ramadan è il nome del nono mese del calendario islamico, calendario che differisce dal nostro, seguendo le fasi lunari e non quelle solari. Proprio per tale motivo, ogni anno la…

Perle in medio oriente – AroundTheWord

Il Marocco è diventato già da alcuni decenni meta privilegiata dagli europei, che partono alla ricerca di un mondo diametralmente diverso dall’Occidente e dal suo modo di intendere ed interpretare il vivere quotidiano. Fattore che viene spesso trascurato è però l’ormai avanzato fenomeno della globalizzazione, che trasforma le mete più quotate in un’illusoria attrazione turistica,…

Come essere un buon amico. A cura di Ludovico Ariosto.

L’amicizia, quella sincera e incondizionata, è un qualcosa che ciascuno di noi ricerca con costanza e determinazione. La figura dell’amico vero è quasi mitologica, non tutti hanno la fortuna di incontrarne uno durante la loro vita in un mondo popolato da 7 miliardi e più di 500 mila abitanti… All’inizio del 1500 Ariosto sa bene…

Anche i cristiani vengono perseguitati

Stando ai dati dell’Osservatorio sulla cristianofobia, dal 2000 ad oggi i cristiani vittime di persecuzioni sono stati 160 mila all’anno. Vengono perseguitati principalmente nelle nazioni a maggioranza islamica: Egitto, Pakistan, Indonesia, Iraq e Nigeria. I numeri della persecuzione in Nigeria sono particolarmente impressionanti: 11.500 cristiani nel nord del paese africano sono stati uccisi in cinque…

Falcone, la Trattativa e la riabilitazione

Della vita e del lavoro di Giovanni Falcone è stato detto molto, moltissimo in questi 26 anni dalla la sua morte. Una morte atroce, sconvolgente e che ha segnato profondamente l’Italia e segnò anche l’inizio di una rapida successione di stragi. Degli esecutori dell’ attentatuni, del tritolo usato, di quell’autostrada scoperchiata si sono occupati inquirenti, giudici, corti…