Into the food 2.0, l’ultimo evento dei MARKETERs  

Lo scorso 11 giugno si è tenuto “Into the food 2.0”, evento organizzato a Torino da MARKETERs. L’incontro, svoltosi presso il Toolbox Coworking, ha avuto come tema principale il mondo del food, spiegato da una serie di ospiti: sono stati invitati chef, imprenditori e influencer.

Noi di The Password abbiamo partecipato all’evento come media partner: la nostra redattrice, Giulia Marianna Dongiovanni, racconta i dettagli della giornata nel suo ultimo articolo.

TAG: @mktrsclub.to @mollicapiccoliproduttori @vanverburger @avegetarianinitaly @lestradeditorino @maricler @elisa_abrate @eat.in.turin @mammtfood @uaopizza

La promozione della cultura del post-pandemia: cos’è cambiato e cosa deve cambiare

La crisi che la pandemia ha portato con sé ha coinvolto ogni settore economico, raggiungendo anche quello artistico – di per sé già in una situazione precaria.
Dalle ceneri del 2020, però, si sente il bisogno di ricominciare: in questo caso, la ripartenza sta rivoluzionando concezioni antiche e pregiudizi ben sedimentati su un ambiente da sempre considerato elitario. E allora cos’è che deve cambiare, affinché l’arte nel post-pandemia venga valorizzata per davvero? #thepasswordunito #thepassword #promozione #cultura #spettacolo #arte #mostre #gallerie #musei #pandemia #covid19 #covid #rebeccaisabelsiri #comune #stato #torino #influencer #giovani

Mind The Gap: definire la non conformità

Mind The Gap colpisce ancora con il tema della “non conformità”, a partire da una questione cruciale: come la si può definire?
La nostra redattrice @origin_ale affronta, in questo articolo, alcune delle tematiche emerse durante la tavola rotonda dell’08/05. Un dibattito ritmato da idee e da spunti di riflessione particolarmente formativi si è evoluto in dilemmi di elevata importanza femminista… e non solo.
@midthegap_fest
@circololettori
@offtopictorino
@femminismoquotidiano
@caraseimaschilista
@belledifaccia
#unito #thepasswordunito #femminismointersezionale #femminilità #mindthegap #offtopic #circolodeilettori #donne #corpinonconformi #anticonformismo #conformità #omologazione #bellezza #stereotipi #capitalismo #economiaindividualista #riflessioni #confronto #tavolarotonda #conformizzare #assistenzialismo #disabilità #produttività #mondo

E tu? Ti tatueresti mai un brand?

Lo skinvertising non è altro che la pratica di tatuarsi a fini di marketing.
Ma, quali motivi spingono una persona a tatuarsi il nome o il logo del brand? Quali casi sono i più curiosi e conosciuti?

Da Reebok a Greenpeace, questo fenomeno si mostra con caratteristiche ed esiti sempre diversi. Ce ne parla la nostra redattrice Natasha Asunis nel suo ultimo articolo.

Cosa si nasconde dietro Shein?

Abiti, gonne, bikini, accessori… tutto ad un prezzo stracciato! Solo su Shein puoi trovare offerte incredibili: capi d’abbigliamento che in qualsiasi altro negozio pagheresti il doppio, qui li trovi a meno di 5€. Ma tutta questa meraviglia cosa nasconde? Com’è possibile che i prodotti marchiati Shein siano così economici? Come ha fatto il nuovo colosso dell’e-commerce a superare Amazon in popolarità e ottenere un fatturato di oltre 63 miliardi CNY? Esplora il lato oscuro di Shein con l’ultimo articolo della nostra redattrice Caterina Malanetto (cate_a.m).
#thepassword #thepasswordunito #shein #marketing #chrisxu #moda #GenZ #ecommerce #socialmedia

La settimana lavorativa di quattro giorni funziona?

Lavorare tanto non è sinonimo di lavorare bene: lo mostrano i dati. L’Italia è il paese in cui si lavora di più ma non il più produttivo. Questo è uno dei motivi per cui si discute della possibilità di ridurre la settimana lavorativa a quattro giorni.
Attraverso tre casi tipo (Spagna, Scozia e Belgio) la nostra redattrice Natasha Asunis ci mostra i lati positivi e negativi di questo nuovo fenomeno.

#settimanalavorativa #lavoro #OCSE #Eurostat #produttività #thepassword #thepasswordunito #natashaasunis

Tabù: la normalizzazione passa per la pubblicità 

Sempre più brand si stanno muovendo verso le tematiche dell’inclusività, dell’autenticità e di una diversa concezione di bellezza, con una strategia di marketing orientata a una “estetica del normale”.

Nel 2022 sono però ancora molti i tabù e i pregiudizi in cui siamo immersi, in particolare riguardo la concezione del corpo femminile.

Molte campagne pubblicitarie stanno puntando proprio ad una sovversione di questi stereotipi, nell’ottica di una cosiddetta comunicazione “disruptive”.
Ne parla Rebecca nel suo nuovo articolo.

#tabù #stereotipi #pubblicità #stereotipidigenere #genere #genderless #marketing #comunicazione #advertising #disruptive #mestruazioni #ciclomestruale #salutedonna #inclusività #thepassword #thepasswordunito

Tag @billie @essity

MARKETERs Generation 2021: Check & Go – Ready for the trip?

“MARKETERs Generation 2021: Check & Go – Ready for the trip?” è il primo evento dell’anno organizzato da @mktrsclub.to . Venerdì 10 dicembre si è tenuto un pomeriggio di conferenze in cui sono intervenuti @mar_anto , head of marketing & communications di @utravel_official, @marco.zucchetti90 , public relations & communication manager di @flixbus e Andrea Nonni, co-founder di The Pillow ( @dedepillo ).
In questo articolo la nostra redattrice Alessandra Picciariello ( @_style_aholic_ ) ci parla di questo evento legato al mondo del viaggio e del marketing.

#marketing #economia #travel #università #torino #unito #thepasswordunito #utravel #flixbus #thepillow @mktrsclub.to @mar_anto @utravel_official @marco.zucchetti90 @flixbus @dedepillo

Elon Musk e WFP: 6 miliardi possono far la differenza?

6 miliardi di dollari possono salvare il mondo dalla fame?

Spoiler: probabilmente no, ma aiuterebbero a gestire la crisi di carenza di cibo dovuta alla povertà che 42 milioni di persone stanno affrontando in questo momento. Questo è il calcolo del World Food Programme (WFP). Per ottenere una simile somma, il direttore Beasley si è rivolto ai più ricchi imprenditori con un Tweet a cui Elon Musk ha risposto.

Ne è scaturito uno scambio di tweets riguardante l’impiego del WFP delle donazioni, la trasparenza delle organizzazioni che le gestiscono e il valore che questa cifra avrebbe per chi ha un patrimonio di 243 miliardi.
Ce ne parla @anna_franzu
@WFP
#thepasswordunito #thepassword #unito #annafranzutti #ElonMusk #fame #donazioni #accountability @worldfoodprogramme

Osservatorio Artico: intervista

Perché è importante per l’Italia tenere gli occhi puntati sull’Artico e i Paesi limitrofi? Perché abbandonare il petrolio è una mossa accattivante, ma stiamo impiegando così tanto a realizzarla? Anna Franzutti ha intervistato Leonardo Parigi per parlare di questo ed altro. Leonardo è laureato in scienze internazionali ed è fondatore di Osservatorio Artico, che si occupa di espandere a livello italiano la conoscenza sul tema Artico sotto i diversi aspetti che caratterizzano un territorio.

@osservatorioartico @marinamilitare @leonardoparigi

#unito #thepassword #thepasswordunito #annafranzutti #Artico #petrolio #green #cultura #politica #commercio