John Law: tra genialità e rovina

John Law è forse uno dei personaggi più affascinanti del panorama finanziario di tutti i tempi: di origine scozzese, dal grande talento e dal grande potere rivoluzionario e persuasivo, cambia il mondo, a modo suo. Simona Ferrero ci racconta la sua leggenda nel suo nuovo articolo.

#finanza #johnlaw #bolla #bollafinanziaria #francia #compagniadelmississipi #storia #contipubblici

Champollion decifra i geroglifici

A settembre ricorre l’anniversario della #decifrazione dei geroglifici, la misteriosa scrittura che ha affascinato generazioni intere di studiosi e non solo. In particolare, tra loro spicca Jean-François #Champollion, giovanissimo accademico francese che dedicò la propria vita alla sua unica passione: i #geroglifici.

Nel suo nuovo articolo @nicolagautero racconta in breve la storia dello studioso francese, citando anche qualche #aneddoto su di lui.

#storiaantica #egizi #anticoegitto #geroglifici #archeologia #curiosità #thepassword #thepasswordunito

Una donna: Oriana Fallaci

Quindici anni fa ci lasciava una delle personalità giornalistiche più stravolgenti del XX secolo: Oriana Fallaci. Una donna che rideva in faccia ai potenti e non aveva paura di mettersi in gioco pur di affermare le sue opinioni. Attraverso i suoi scritti ha raffigurato la controversa realtà degli anni di piombo e dei primi 2000: la politica, la questione sull’aborto, sul divorzio, sull’eutanasia, il misterioso e brutale mondo del Medio Oriente, la lotta terroristica. La prima giornalista donna ad affermarsi in un mondo maschile con argomentazioni tutt’altro che politically correct. Nel suo ultimo articolo @cate_a.m ci racconta della vita straordinaria di questa donna fuori dagli schemi.
#orianafallaci #anniversariodellamorte #giornalismo #terrorismo #aborto #mediooriente #thepassword #thepasswordunito #unito

L’eredità di padre Pino Puglisi, detto 3P

Oggi, 28 anni fa, un prete minuto con le orecchie grandi e un cuore ancora più grande, veniva assassinato davanti al portone di casa sua dai sicari di Cosa Nostra.
La sua colpa? Aver puntato sui giovani, aver cercato di togliere dalla strada e dal giro della malavita quanti più ragazzi possibile, aver messo in pratica i precetti del Vangelo.
Padre Pino Puglisi, detto 3P, è stato il primo prete assassinato dalla mafia e oggi, nel giorno del suo 84° compleanno e anniversario di morte, vogliamo ricordarlo con l’insegnamento più grande che ci ha lasciato: se ognuno fa qualcosa…
Leggi perché è stato definito un prete antimafioso e in che modo ha sfidato Cosa Nostra nell’articolo di @beblitzz.

#3p #padrepinopuglisi #mafia #antimafia #cosanostra #palermo

Nella mente di un procrastinatore

Se guardando questo post hai pensato: “Dai, questo articolo lo leggo domani”, allora è proprio l’articolo che fa per te. Quante volte ci siamo detti la famosa frase: “Comincio lunedì?”. Forse una di troppo.

Siamo tutti un po’ procrastinatori, ma sappiamo che cosa succede nella nostra mente quando rimandiamo qualcosa?

Scopriamolo leggendo questo articolo di Beatrice Segato, ispirata dal TedTalk di Tim Urban, blogger e procrastinatore seriale.

#procrastinare #procrastinazione #timurban #tedtalk #psicologia #ThePassword #ThePasswordUnito

Ciclo di videoconferenze “Breviario Mediterraneo” pt.2

Nel mese di luglio si sono tenute altre videoconferenze, a tema #Mediterraneo, organizzate da @asso_historical. Con la partecipazione di @riassunti_di_storia, @museoegizio e tanti altri esperti è possibile approfondire le vicende storiche che hanno interessato tutto il bacino del #MediterraneoAntico.

Ancora una volta dalla parte dell’ascoltatore o del lettore vi sono #archeologia, #storiaantica, #storiamoderna, #architettura, #arte, #antropologia, #cultura e tante #curiosità.

Nel suo nuovo articolo @nicolagautero presenta in estrema sintesi i temi degli ultimi incontri.

Un’incognita sine die nello Stato Vaticano

In questo articolo la redattrice Giulia Arduino – super partes – vuole farci entrare in un mondo ancora caratterizzato da un alone di mistero. La chiesa madre di tutte le chiese, la Basilica di San Pietro, venne costruita innanzi le ossa dell’omonimo santo? Vennero mai trovate le reliquie di Pietro? Se sì, vi è certezza che siano le sue? Molti sono stati – e sono tuttora – i dubbi. Ad alcuni si è trovata risposta, per altri l‘incertezza continua a prevalere.

#StatoVaticano #Chiesa #SanPietro #BasilicadiSanPietro #Reliquie #Roma #PapaPioXII #Giallo #Incognita #ThePassword #ThePasswordUnito

La concezione corporea: quello che la cultura impone al corpo

La concezione che abbiamo del nostro corpo e di quello altrui è plasmata dalla nostra cultura di appartenenza. Attraverso queste nozioni di base di antropologia del corpo si può comprendere quanto la concezione del corpo e delle sue funzioni sia relativa e allontanando le regole prestabilite di giusto o sbagliato.

#thepassword #thepasswordunito #antropologia #antropologiadelcorpo #antropologiamedica #cultura #differenzeculturali #corpo

Giovani gettati nell’oceano: i Desaparecidos

Oggi, 30 agosto, in occasione della giornata internazionale delle vittime di sparizioni forzate, la nostra redattrice Giulia Arduino ci ricorda attraverso il suo articolo, della scomparsa di migliaia di giovani, chiamati “Desaparecidos”. Catturati, incarcerati, drogati e fatti scomparire nel nulla. Come? Tramite i voli della morte. Condannando le loro madri e i loro padri a vivere nell’oblio, senza una tomba su cui piangere il proprio figlio.

#Desaparecidos #Videla #Dittatura #Volidellamorte #Argentina #Giovani #Studenti #giuliaarduino #thepassword #thepasswordunito #unito

Perché leggere Il Gabbiano Jonathan Livingston una volta l’anno

Il Gabbiano Jonathan Livingston è un saggio di Richard Bach, pubblicato in Italia nel 1970.
Vuoi sapere cinque motivi per cui accogliere Jonathan nella tua vita una volta l’anno, rileggendo questo breve e intenso capolavoro? Scoprilo nel nuovo editoriale di Gaia Bertolino.

#jonathanlivingston #ilgabbianojonathanlivingstone #jonathanlivingstonseagull #liberta #libri #editoriale
#thepassword #thepasswordunito #unito #gaiabertolino