A passo d’uomo. Giro del mondo a piedi: la recensione

“A passo d’uomo” è un racconto di viaggio, ma non un viaggio qualsiasi: un viaggio in solitaria, a piedi, facendo il giro del mondo. Mattia Miraglio ci racconta il suo viaggio, un viaggio all’estremo, alla ricerca di qualcosa di specifico. Una scoperta di un mondo più semplice ed autentico che però continua ad essere sempre più consumistico e costruito. La nostra redattrice Marina Lombardi ci fa scoprire questo libro semplice ma comunicativo e intenso, molto più del racconto di un semplice viaggio ma la narrazione di una vera e propria esperienza di vita.

#apassoduomo #mattiamiraglio #apassoduomomattiamiraglio #raccontidiviaggio #viaggiapiedi #slowtravel #viaggi #viaggiare #girodelmondo #recensione #libri #recensionelibri

Tiziano Terzani: 17 anni dopo la sua scomparsa.

Giornalista, scrittore, viaggiatore ma soprattutto esploratore, Tiziano Terzani è il simbolo di un giornalismo fatto di sensibilità oggettiva, di racconti di uomini e donne, di analisi del mondo. Il suo non era un giornalismo schietto e oggettivo, erano racconti di incontri, di cambiamenti, di storia. Oggi, 28 luglio, è l’anniversario della sua scomparsa, e, grazie alle parole della nostra redattrice Marina Lombardi, lo ricordiamo grazie alle sue parole stampate sui libri.

#tizianoterzani #terzani #giornalismo #reporter #giornalista #marinalombardi #thepasswordunito #thepassword #unito

L’urlo di Allen Ginsberg

Allen Ginsberg è un personaggio creativo, alternativo, un’icona della controcultura intellettuale di metà anni 50 negli USA. Uno dei fondatori della Beat Generation, un personaggio emblematico, portavoce del coming out omosessuale, un poeta iconico e provocatorio nella sua perenne tranquillità apparente urla al mondo un canto di libertà che si contrappone ai canoni sociali della cultura mainstream. Scopritelo nel nuovo articolo di @Marina Lombardi

#Thepasswordunito #Beatgeneration #AllenGinsberg #JackKerouac #Recensioni #TheHowl #Lurlo

Rock & Roll Hall of Fame: gli inductees del 2021

Come ogni anno è arrivato il tanto atteso momento delle nomine dei nuovi artisti ammessi nella Rock and roll hall of fame. La lista, An award for music legends, che conta 330 nominativi di musicisti o gruppi musical. Chi sono i nuovi ingressi per ognuna di esse? A raccontarcelo è l’ultimo articolo di Simona Ferrero. Tra carisma e talento, arte e impegno sociale, sono stat* nominat*: Tina Turner, Carole King, The Go-Go’s, JAY-Z e Foo Fighters per la categoria ‘ performers’; LL Cool J, Billy Preston e Randy Rhoads per la categoria ‘Musical excellence’; Kraftwerk, Charley Patton e Gil Scott-Heron per la cateogoria ‘Early influences’; e, infine, a Clarence Avant per l’‘Ahmet Ertgun award’.

#Rock&RollHallofFame #HallofFame2021 #musiclegends #rocknroll #JAYZ #TinaTurner #FooFighters #musica #rock #rollingstone #rockhall #thepassword #thepasswordunito #unito

Être une femme ambitieuse: volonté à réprimer ou nécessité à exiger?

Depuis les année 80 les femmes sont entrées dans le monde du travail même dans des rôles importants. Cette nouvelle situation a remis en question l’autorité masculine. Les femmes fortes et ambitieuses font peur, donc on essaie d’en refréner l’atteinte par n’importe quel moyen.

L’une des solutions peut être celle de développer une nouvelle école qui ne s’appuie pas sur les stéréotypes.

Giulia Garjona, avec cet article, nous explique ce changement et pourquoi il est primordial de fare face à cette problématique

#giuliabarjona #donne #violenza #paritàdeisessi #diritti #femminismo #maschilismo #disuguaglianze #lavoro #società #unito #thepassword#thepasswordunito

L’ultimo posto libero della terra: la vita a Slab City

Nel suo nuovo articolo, @Marina Lombardi ci presenta Slab City, il posto in cui la comunità degli Slabs è un misto di valori e ideologie che cambiano da persona a persona e che compongono una realtà sempre nuova e diversa, mai banale, che condivide un tema centrale: l’allontanamento dalla normalità e la ricerca di una liberà tutta nuova.

#slabscity #salvationmountain #thepasswordunito #libertà #viaggiare #word #usa