Stage non pagati: la fine di un’era

“Un po’ di gavetta l’hanno fatta tutti” è la frase che i giovani di oggi, alle prese con le prime esperienze lavorative, si sentono ripetere più spesso. Secondo i dati Istat relativi a luglio 2020, la disoccupazione giovanile in Italia si attesta intorno al 22,2%, mentre in Europa si ferma intorno al 15,2%. A detta…

Il grido di disperazione dei commercianti, soffocato dai rivoltosi

Il grido di disperazione dei commercianti continua a riecheggiare nelle strade di tutta Italia.  Ieri sera è stato il turno di Torino, dove quella che doveva essere una protesta pacifica guidata da piccoli imprenditori è sfociata da subito in una rivolta carica di violenza e risentimento verso le autorità.  Piazza Castello, ore 20:30. I torinesi…

Emily in Paris: tra Parigi e cliché

L’abbiamo scoperta, l’abbiamo immaginata, l’abbiamo attesa: ora Emily in Paris è arrivata e si è già lasciata dietro un’enorme quantità di chiacchere. Se qualcuno si sta ancora chiedendo di cosa stiamo parlando, rimediamo subito: Emily in Paris è la nuova serie originale Netflix, uscita sulla piattaforma il 2 ottobre scorso, ideata da Darren Star, creatore…

Domenica di pulizie: clean up al Parco Sempione

Lì dove si incontrano i quartieri di Borgo Vittoria, Barriera di Milano e Rebaudengo di Torino, sorge il Parco Sempione.Un’area verde che sfiora i nove ettari, e che nella storia è stata bistrattata, violentata, tagliata da ferrovie, invasa dai cantieri, insultata dalle cronache sullo spaccio, tanto da stimolare la nascita di un “Comitato di difesa…

The Social Dilemma – dove eravamo rimasti.

The Social Dilemma è il documentario Netflix più chiacchierato del momento perché propone una riflessione sull’impatto dei social network nelle nostre vite quotidiane dal punto di vista dei cosiddetti “pentiti della Silicon Valley” ovvero i principali creatori e responsabili di tutto quello che attualmente compone il mondo dei social. Noi di The Password vi abbiamo…

La controversa circolare piemontese sull’aborto farmacologico

Ricordate il caso dell’Umbria di questa estate, quando la Giunta aveva previsto l’obbligo di ricovero ospedaliero di tre giorni per l’assunzione della pillola abortiva, la RU 486? Le proteste erano state molte e il Ministro della Salute Roberto Speranza aveva risposto dichiarando l’aggiornamento delle linee guida, avvenuto il 13 agosto 2020: ora le Linee di…

Bullet Journal: tracciare, organizzare, pianificare

Siamo alla porta di ottobre, oramai immersi nel pieno dell’anno accademico e la confusione, tra eventi in presenza e lezioni online, è tanta. Come fare a non dimenticare nulla e rimanere al passo con le prenotazioni? Grazie al bullet journal ovviamente. Il bullet journal, stando alle parole del suo creatore, Ryder Carrol, permette di “tenere…

Prevenzione contro la “caduta d’occhio”

Oggi parleremo del caso del liceo classico e scientifico di Roma nel quartiere della Garbatella e vedremo perché l’impatto online che ha avuto è significativo. Il boom mediatico avviene il 18 settembre, quando moltissime studentesse del suddetto liceo si presentano a scuola in minigonna in segno di protesta all’apparente divieto di portare un capo d’abbigliamento…

MGTOW: Gli uomini che prendono la propria strada.

Da quando nel 2017 il movimento #MeToo, volto a contrastare la violenza sulle donne, ha portato di nuovo all’ordine del giorno le battaglie del femminismo sono venuti alla luce, specialmente in internet, numerosi movimenti in risposta al pensiero femminista. Questi hanno come obiettivo la rivalorizzazione del “ruolo” maschile all’interno della società, dal momento che l’immagine…

Body Shaming vs #Bodypositivity – Il caso Armine

Armine Harutyunyan ha 23 anni ed è di nazionalità armena. Graphic designer e illustratrice di professione, inizia la carriera da modella sfilando durante la Milano Fashion Week per la Maison Gucci, che la inserisce tra le 100 modelle più sexy al mondo. Sconosciuta a molti fino a poche settimane fa, il suo nome è rimbalzato…