“A.B.O THEATRON. L’Arte o la Vita” al Castello di Rivoli

Al @castellodirivoli fino al 9 gennaio 2022 sarà esposta “A.B.O THEATRON. L’Arte o la Vita”, una mostra dedicata al critico, curatore e storico d’arte contemporaneo Achille Bonito Oliva, un uomo che ha fatto e fa tutt’ora dell’arte la sua vita. Co-protagonista della mostra è @gucci in qualità di sponsor principale di A.B.O. THEATRON rende omaggio all’amicizia con Bonito Oliva. Casa Gucci ha inoltre ideato, per l’occasione, le bellissime divise in sage green del personale del museo.
La nostra redattrice Alessandra Picciariello ( @_style_aholic_ ) vi racconta la mostra nel suo nuovo articolo.

#mostra #Torino #museo #artecontemporanea #castellodirivoli #achillebonitooliva #gucci #guccifest #harrystyles #moda #arte

Addio agli angeli di Victoria’s Secret: benvenute VS Collective!

Addio agli angeli di Victoria’s Secret: la maestosa sfilata che va in scena da anni oggi non c’è più. Tante sono le motivazioni di questa scelta, in particolare il volere del brand di essere più inclusivo sotto tanti punti di vista, dopo le critiche ricevute durante gli anni e un calo di fatturato. Gli angeli verranno sostituiti dalle VS Collective. Chi sono? Potete scoprirlo nel nuovo articolo della nostra redattrice Alessandra Picciariello (@_style_aholic_ )!

#moda #victoriassecret #angeli #vscollective #underwear #sfilata #bodypositive #empowerment #womenpower

Dior, Chanel e Vuitton: le sfilate Cruise 2022

Ogni anno le più grandi case di moda organizzano sfilate in location spettacolari per presentare le collezioni Cruise. Si tratta di capi e accessori creati per chi non rinuncia al proprio stile nemmeno in vacanza. Dior, Chanel e Vuitton quest’anno hanno sfilato in posti meravigliosi , presentando collezioni sorprendenti. Ci racconta di più nel suo articolo la nostra redattrice Alessandra Picciariello ( @_style_aholic_ )! #moda #sfilate #crociera #cruise2022 #dior #chanel #vuitton

La moda alle Olimpiadi di Tokyo 2021

Vi siete mai chiesti chi disegna e crea le divise dei nostri atleti? Non solo i brand sportivi, ma anche gli stilisti forniscono le divise per i partecipanti alle Olimpiadi. La nostra redattrice Alessandra Picciariello ci parla dei due stilisti principali che, in questi Giochi 2021, porteranno le loro creazioni a Tokyo, saranno Giorgio Armani, che ha vestito la delegazione italiana, e Polo Ralph Lauren che ha creato le divise per quella degli Stati Uniti. Si tratta di due brand che vantano numerosi legami con il mondo dello sport attraverso diverse collaborazioni e la condivisione dei valori tipici del mondo dello sport.

( @_style_aholic_ ).
#sport #moda #olimpiadi #tokyo2021 #armani #ralphlauren #sportswear

Inclusività nella moda e l’esempio di Louboutin

Oggi si stanno facendo dei piccoli passi per cercare di abbattere le barriere e far sì che tutti si sentano rappresentati nelle campagne dei vari brand di moda, per trasformarsi in un nuovo sistema che sia più inclusivo da tutti i punti di vista.

Un esempio è dato dal celebre brand di scarpe di lusso Louboutin, famoso per le scarpe dalla suola rossa, simbolo di sensualità ed eleganza.
La campagna di Natale 2020 firmata Louboutin non fa uso di modelle e modelli dalla bellezza stereotipata, ma presenta la nuova collezione all’interno di una cornice allegra e del tutto atipica.

Se volete saperne di più consultate l’ultimo articolo della nostra redattrice @_style_aholic_

#moda #louboutin #inclusività #modainclusiva

“Mordere la Nebbia”, il primo libro di Alessio Boni

“Mordere la nebbia”, primo libro dell’attore Alessio Boni, è un racconto che parla di incontri con gli altri, della sua storia, di avvenimenti importanti della sua carriera e delle esperienze umanitarie che ha vissuto. Credere sempre nei propri sogni, impegnarsi e non mollare mai per raggiungerli: questo è uno dei significati più importanti racchiusi nel libro. La nostra redattrice Alessandra Picciariello ha avuto modo di intervistare l’autore in occasione della presentazione del suo libro al Circolo dei Lettori di Torino.

#AlessioBoni #libri #teatro #cinema #tv #CircoloDeiLettori #alessandrapicciariello #nuovolibro #thepassword #thepasswordunito