Provano ancora a curarla, ma l’omosessualità non è una malattia.

Oggi, 17 maggio, è una data cardine per la storia delle persone omosessuali. Infatti 30 anni fa, il 17 maggio 1990, l’omosessualità è stata eliminata dall’elenco delle malattie mentali dall’OMS. Nel 1952 risultava una condizione psicopatologica tra i “Disturbi sociopatici di Personalità”, ma nel 1973 ne è stata dichiarata la depatologizzazione dall’American Psychiatric Association, per…