Festa della Donna 2016!

Per iniziativa del ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, da quest’anno, i musei statali saranno gratuiti per le donne nella giornata dell’8 marzo. Il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini ha invitato i direttori dei musei a organizzare visite, eventi e manifestazioni per la giornata dedicata ai diritti delle donne.

A Torino sono 14 i musei (10 gratuiti e 4 a prezzo ridotto) che sarà possibile visitare.

Gratuiti saranno:

  • Palazzo Reale
  • l’Armeria Reale
  • Museo delle Antichità
  • Galleria Sabauda
  • Castello di Rivoli (gratuito per tutti)
  • Castello di Mirandolo, mostra su Caravaggio
  • Museo Cesare Lombroso
  • MAO – Museo di Arte Orientale (gratuito per tutti)
  • Palazzo Madama.
  • Museo Egizio

A prezzo ridotto per le donne:

  • Museo dell’Automobile (2,50 €)
  • Fondazione Accorsi-Ometto (mostra permanente: 8 €; solo mostra Amorini: 6 €)
  • Museo del Risorgimento (5 € per le donne e 8 € per gli uomini)
  • Palazzina di Caccia di Stupinigi (5 €).

 

All’Armeria Reale, la Galleria Sabauda, Palazzo Carignano e Palazzo Madama è in programma l’apertura serale fino alle 23 con visite guidate fino alle 22.

A palazzo Madama, in occasione della festa della donna dalle 18 alle 21, con ultimo ingresso alle 20.30, è possibile fare un APER-IN-MUSEO: un aperitivo a buffet (12 €).

Il museo delle Antichità sarà aperto fino alle 22.

Per le donne scontati fino al 14 marzo anche i biglietti del cinema.

di Valentina Ribba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...