Torino Comics 2016

Come ogni anno nel periodo primaverile, una piccola parte della città di Torino si è riempita di colore e fantasia. E non si tratta di un concorso floreale o di una mostra di pittura, bensì della tradizionale fiera del fumetto meglio conosciuta come “Torino Comics”.

L’evento, ospitato da venerdì 15 a domenica 17 aprile presso il padiglione Orval del Lingotto Fiere, ha raggiunto gli oltre 55000 visitatori (contro i 40000 dell’edizione precedente) ed è giunto alla sua ventiduesima edizione.

20160417_162522

Dal 1994 fino a oggi, la fiera, pur avendo cambiato luogo, periodo e a volte anche contenuti (l’area dedicata all’Oriente e ai videogames è stata introdotta e ampliata solo nell’ultimo decennio), è sempre stata un punto di riferimento per tutti gli appassionati di fumetti, film, giochi di ruolo e chi più ne ha più ne metta.

Ma in che cosa consiste esattamente questo evento?

Forse non tutti sanno, per esempio, che per alcuni anni è stato ospitato presso il Salone Internazionale del Libro e che ad ogni edizione presenta ospiti di una certa rilevanza nel panorama fumettistico, come per esempio Don Rosa, autore statunitense delle storiche avventure Disney incentrate su Paperon de’ Paperoni che fu presente nel 2002, oppure Silver, creatore dell’altrettanto noto fumetto di Lupo Alberto e ospite insieme ad altri in questa edizione.

Cuore della manifestazione è l’esposizione di tutte le ultime novità in campo editoriale riguardanti il fumetto e le sue eventuali trasposizioni animate tramite stand di vario genere e talvolta in presenza degli stessi autori, ospitati per meglio presentare le loro opere al pubblico. E non è strano nemmeno trovare aree riservate ad aspetti più “tecnici”, in cui è possibile provare per esempio gli ultimi modelli di tavolette grafiche, usate per realizzare splendidi disegni, o progettare animazioni 3D.

Girando tra gli stand, inoltre, è matematicamente impossibile non imbattersi nei protagonisti indiscussi della fiera: i cosplayer.

Questo termine, che unisce le parole inglesi “costume” e “player” (letteralmente “indossatore di costume”), viene usato per indicare coloro che per un giorno indossano i panni di un determinato personaggio, la cui provenienza può spaziare indistintamente tra libri, film, fumetti e giochi (senza dimenticare le serie tv).

Piacevole passatempo per trascorrere una giornata alternativa in compagnia per alcuni, quasi una professione a tempo pieno per altri, vista la cura, l’impegno e l’attenzione per i dettagli profusi nella realizzazione di ogni singolo costume e nell’interpretazione del proprio personaggio, l’arte del cosplay è ormai tratto caratteristico e distintivo di ogni edizione, tanto da essere oggetto di svariati contest a premi.

Quest’anno in particolare la manifestazione ha ospitato attori internazionali quali Robert Picardo, Kenny Baker e Kandyse McClure, rispettivamente provenienti da Star Trek: Voyager, Star Wars e Battlestar Galactica.

Particolarmente combattuti sono stati anche il cosplay contest e il villain cosplay contest, che hanno visto sfidarsi sul palco quasi trecento partecipanti e il cui primo premio, consisteva in un viaggio a Disneyworld a Orlando negli USA.

Cosplay

Tra le altre novità di questa edizione, inoltre, l’idea di riservare un’ area specifica ai singoli autori e una agli youtuber più seguiti sembra essere stata apprezzata dai visitatori.

Per maggiori informazioni invito a consultare il sito ufficiale della manifestazione www.torinocomics.com

…e agli appassionati del genere, ma anche solo a chi non avesse potuto partecipare a questo evento e fosse curioso, consiglio caldamente di non perdere il prossimo appuntamento a dicembre per il Xmas Comics & Games.

Valentina Guerrera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...