Giovani gettati nell’oceano: i Desaparecidos

Oggi, 30 agosto, in occasione della giornata internazionale delle vittime di sparizioni forzate, la nostra redattrice Giulia Arduino ci ricorda attraverso il suo articolo, della scomparsa di migliaia di giovani, chiamati “Desaparecidos”. Catturati, incarcerati, drogati e fatti scomparire nel nulla. Come? Tramite i voli della morte. Condannando le loro madri e i loro padri a vivere nell’oblio, senza una tomba su cui piangere il proprio figlio.

#Desaparecidos #Videla #Dittatura #Volidellamorte #Argentina #Giovani #Studenti #giuliaarduino #thepassword #thepasswordunito #unito

Intervista ad UniStarterPack

UniStarterpack è una piattaforma multifunzione creata da tre studenti di economica dell’università degli studi di Parma: Philipp Bajorat, Matteo Consolini e Muthair Mohammad. Si tratta di una piattaforma multifunzione che mette in collegamento gli studenti universitari, che possono acquistare e vendere libri, appunti, cercare un coinquilino, trovare eventi a cui partecipare e anche informarsi.
Una novità per i giornali universitari, una possibilità di emergere e dare più visibilità agli articoli.

#giornalismouniversitario #giornalismo #studenti #thepasswordunito #thepassword #unistrarterpack

L’Università ai tempi del Covid, luci e ombre

Nell’ultimo anno le nostre #lezioni universitarie sono cambiate molto. Abbiamo conteso la connessione internet con fratelli e sorelle, sostenuto esami in pigiama e portato un po’ di #UniTo nell’Italia e nel mondo come “fuori sede ritornat* in sede”.

La #DAD ha modificato il nostro rapporto con l’Università?
L’ha migliorato o peggiorato?
Come sono cambiati i nostri spazi casalinghi, diventati luoghi di lezioni, esami e lauree?

Nel loro ultimo #reportage, Antonio Ruggiero e Sofia Cattaneo raccontano come il team di The Password si è relazionato in questi mesi con l’Università a distanza vissuta negli ambienti casalinghi.
Ecco qui le fotografie che hanno realizzato.

Forse non tutti sanno come funzionano le mense universitarie a Torino

“NEL MEZZO DEL CAMMIN DI UNA SESSIONE MI RITROVAI IN UNA FAME OSCURA…” Un rintrono che scuote anche l’angolo più recondito; le pagine iniziano a vorticare, le lettere rimbalzano sotto i nostri occhi, olezzi invitanti solleticano timidamente le narici. Solleviamo lo sguardo: la biblioteca si è già svuotata. Pensierosi chiudiamo il libro di testo, compagno…

Peperoni ripieni – ricette per studenti affamati

La sessione estiva si avvicina di soppiatto e, con lei, anche quell’appetito insaziabile da fame nervosa e ansia. Questa volta ci rivolgiamo a voi, studenti fuori sede che abitate da soli e non avete nessuno che vi lanci un’occhiataccia quando vi ritrovate a cenare con un pacchetto di Pringles e una vaschetta di gelato. Vi…

Il MeP: l’alba della poesia libera

Abbiamo intervistato alcuni ragazzi del Movimento per l’Emancipazione della Poesia, che dal 2010 diffonde le proprie composizioni anonimamente, affiggendole sui muri delle principali città italiane -e non solo- allo scopo di restituire prestigio alla poesia.
Se siete curiosi di saperne di più a riguardo, questo articolo fa per voi!

7 cose che gli studenti in cerca di casa devono considerare

Per ogni studente fuori sede arriva prima o poi il momento di trovare una sistemazione. In genere lo studente ne è contento, lo considera un grande passo verso la propria indipendenza e immagina nel prossimo futuro un continuum di feste in casa (come in qualche serie tv americana). Nell’euforia si rischia di prendere decisioni affrettate,…