Numero Legale

c7966330ac7bf3d0e6d9b3083fccdac0_XLART. 16
NUMERO LEGALE

1. Il Consiglio è validamente riunito con l’intervento di almeno la metà dei Consiglieri assegnati.

La vita politica di ogni paese, di ogni città o istituzione si basa su alcuni elementi semplici e basilari, come la necessità di avere dei rappresentanti che decidano per noi e si battano in quei luoghi in cui noi non possiamo essere.
Sembra che si tratti di una responsabilità seria, di qualcosa di importante, che dovrebbe avere molto valore, specie per chi quel ruolo è chiamato a svolgerlo. Eppure esiste una scappatoia.
Far mancare il numero legale di votanti è uno stratagemma perfetto per rinviare il più possibile una votazione, se più della metà dei nostri rappresentanti non partecipa alle votazioni, allora queste ultime non possono avere luogo. Almeno non legalmente.

Ecco è proprio questo il punto: si può bloccare, rinviare il voto in merito all’ordine del giorno in comune, in regione e anche nel parlamento nazionale. Ma a cosa serve? A fare ostruzionismo, certo, a dimostrare una totale e ferrea opposizione contro qualcosa magari di inaccettabile, o che comunque si reputi profondamente errato.
Ma agli occhi di un cittadino che assiste ad un consiglio comunale, che ci tiene davvero a sapere come voteranno maggioranza e opposizione, a capire quali siano i punti di forza o di debolezza di una determinata proposta, il mancato raggiungimento del numero legale assomiglia molto ad una sconfitta.

 Facciamo un esempio: poniamo il caso che in un comune alle porte di Torino, tipo Moncalieri, si tenga un consiglio comunale che, dopo mesi di lavori e stop forzati, dovrebbe votare in merito alla nascita e al regolamento di un osservatorio territoriale per la legalità;  i cittadini non sono magari informatissimi, e per capirne un po di più decidono di presentarsi a quel consiglio comunale per vedere come i loro rappresentanti si muoveranno, cosa diranno e per cosa si batteranno.
Se giovedì 17 marzo aveste partecipato tutti al consiglio comunale di Moncalieri, probabilmente ne sareste usciti confusi, un po’ stupiti e magari anche arrabbiati.
Quello che è successo, in realtà, è così semplice da apparire banale: al termine dell’appello il Presidente del Consiglio ha constatato la mancanza del numero legale e quindi nulla di fatto. Zero a zero, palla al centro?
Forse no, perché a questa scena si contrappone la rabbia e lo sdegno dei cittadini che vi hanno assistito, non ricevuto dai loro rappresentanti assenteisti, e anche la rabbia di chi magari a quella proposta ha lavorato seriamente, di chi anche dall’esterno ci ha creduto e ancora attende il proseguire dei lavori.

Ma la domanda principale rimane: perché assentarsi? Perché restare fuori dalla discussione e non provare a far valere le proprie ragioni? Insomma chi ha rifiutato di  battersi? Perché?
Anche perché un atteggiamento come questo può aiutare a far nascere, o ad alimentare quel tanto odiato qualunquismo da cui tutti vogliono distinguersi, e contro cui si proclamano tutti i partiti e movimenti politici.
Il punto è che, per quanto i cittadini possano partecipare ai consigli comunali, devono essere i politici locali a portare avanti i loro programmi, consapevoli quello che all’esterno dell’assemblea si vedrà se le cose cambieranno, in meglio o in peggio, e se chi ha chiesto il voto poi avrà anche mantenuto le promesse.
Ma se decidete che non vale più la pena battersi, se l’interesse pubblico che volevate difendere non vi sta più a cuore, prima di mortificare ed umiliare quel poco di fiducia e di rispetto che abbiamo per le nostre istituzioni, per quanto piccole, siate onesti. Ammettetelo e poi andate via, sul serio. Un nuovo numero legale lo si può anche costruire.

Cecilia Marangon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...