Assedio al Castello di Volpiano: la guerra del Canavese del XIV secolo

Correva l’anno 1339 quando l’esercito di Pietro da Settimo, signore al sevizio del Marchese Giovanni II di Monferrato, assaltò ed espugnò le difese del Castello di Volpiano, nel contesto di quella che passerà alla storia come la Guerra del Canavese del XIV secolo.

Raccontato nelle cronache medievali come il De bello Canepiciano di Pietro Alvario, questo evento riprenderà vita nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 settembre 2016, in occasione della ricostruzione storica che avrà luogo proprio nel comune di Volpiano (TO). Quale teatro migliore, infatti, per riproporre agli appassionati di storia così come ai semplici curiosi una vera battaglia tra eserciti?

fiera medievale (4)

La manifestazione, organizzata come ogni anno dal “Circolo Culturale Tavola di Smeraldo”, è giunta alla sua quinta edizione e nasce dalla volontà di questa associazione volpianese di esplorare e far conoscere meglio pagine di storia medievale tinte di intrighi politici, battaglie per acquisire terre e potere ed eroici personaggi che troppo spesso rischiano l’oblio, dimenticati tra le pagine di qualche polveroso libro di storia.

Per l’occasione, dunque, il centro storico di Volpiano verrà completamente trasformato, nascondendo qualunque segno di “modernità” per far posto a taverne aperte fino a tarda notte in cui poter assaporare cibi d’epoca, aree militari in cui cimentarsi in tornei di scherma o di tiro con l’arco e ovviamente il coloratissimo mercato degli artigiani. Falconeria, passeggiate a cavallo, spettacoli notturni e costumi d’epoca corredano il tutto, ma anche per i più piccoli ci saranno occasioni imperdibili. Visto il grande successo negli anni precedenti, a partire da quest’anno la Grande Battaglia (gioco di ruolo che coinvolge più di un centinaio di bambini in tutte le fasi, dall’arruolamento, alla vestizione, all’addestramento dei cavalieri fino allo “scontro” in armatura) verrà proposta in due diverse occasioni durante la manifestazione, per consentire a un maggior numero di partecipanti di cimentarsi nell’arte della guerra, in una fedele riproduzione d’epoca, siano essi cavalieri, soldati o semplici scudieri.

fiera medievale (3)

Visite guidate sono inoltre previste per esplorare i ruderi del castello di Volpiano, così come le vie e i cortili della zona adiacente, ricca di resti medievali conservati con cura dalla città.

Culmine della manifestazione, tuttavia, sarà la ricostruzione della storica battaglia tra l’esercito del Marchese e le difese del Castello di Volpiano, in una battaglia all’ultimo soldato cui prenderà parte anche una cavalleria armata addestrata allo spettacolo equestre che affiancherà i figuranti in armatura. Che dire di più? Dame e Messeri, giullari e cavalieri, non perdete questo evento e scegliete le alleanze: che alla festa medievale si aprano le danze!

Per maggiori informazioni vi invito a consultare il sito http://www.tavoladismeraldo.it

Valentina Guerrera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...