Just the woman I am

È arrivata alla sua quarta edizione Just the woman I am, la manifestazione organizzata dal CUS di Torino – in collaborazione sia con UniTo che con il Politecnico di Torino – che dal 2014 apre il mese di marzo.

Che cos’è Just the woman I am? È una corsa/camminata non competitiva, lunga circa 6 km. Il significato dell’evento è quello di sensibilizzare i cittadini al corretto stile di vita, che prevede sia attività fisica che sana alimentazione, integrato con una giusta prevenzione e attenzione alla propria salute. Ma la manifestazione ha anche un significato sociale di lotta alla discriminazione di genere. Questo non vuol dire che i ragazzi ne sono esclusi: una società equa, libera da pregiudizi, è vantaggiosa per tutti.

Com’è organizzata Just the woman I am? Il 5 marzo Piazza San Carlo, a partire dalle h 10, diventa una palestra a cielo aperto. Ci saranno associazioni del territorio, stand dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino (che presentano le proprie attività di ricerca), nonché un fitto programma di fitness e di svariate discipline che attendono tutti quanti. È anche possibile – grazie all’impegno della manifestazione nella lotta contro il cancro – usufruire di visite e consulenze gratuite. Per il divertimento dei grandi è adibita un’area radio e dj/set, per quello dei più piccoli un’area apposita.

Alle h 16 incomincia la corsa, che si conclude al punto di partenza, Piazza San Carlo. La manifestazione non finisce qui: il giorno seguente (6 marzo, h 17.30) al Teatro Carignano è possibile sentire gratuitamente (fino esaurimento posti) il talk MANGIA, CORRI e VIVI SANO, sono queste le parole d’ordine di un corretto stile di vita.percorso-torino-donna-2017

Come si partecipa a Just the woman I am? Per l’iscrizione è prevista una quota di almeno 15 euro, che si alza a 20 euro gli ultimi due giorni (4 e 5 marzo). Possono iscriversi unicamente i maggiorenni, mentre l’iscrizione dei minorenni dovrà essere effettuata dai genitori. L’iscrizione – oltre alla partecipazione alla corsa – permette di avere varie cose, tra cui il chip per la rilevazione del tempo gara, la t-shirt e la welcome bag.

È possibile iscriversi online sul sito www.torinodonna.it/iscrizioni/, oppure via mail, indicata nello stesso sito. È anche possibile iscriversi tramite le segreterie CUS di Torino. Il punto di iscrizione più vicino – sia per il Politecnico ma anche per la zona di Palazzo Nuovo – è l’Infopoint Politecnico (Corso Duca degli Abruzzi 24).

Just the woman I am è un evento cresciuto molto in questi anni. Il primo anno contava circa 3.000 partecipanti, mentre quest’anno si punta ai 20.000. I patrocini sono aumentati, come anche le testimonial ufficiali: quest’anno la manifestazione conta su due atlete olimpioniche – Silvia Salis e Ayodele Ikuesan –, un’atleta paraolimpica – Giusy Versace – e l’ambasciatrice ufficiale dell’evento Francesca Cenci. Insomma, un evento che rende Torino molto orgogliosa.

Silvia Gemme

Un commento

I commenti sono chiusi.