Proposta aperitivo zona campus – TO eat&drink

La sessione estiva viaggia a braccetto con la voglia di non fare niente, sedersi a un tavolino e osservare la vita passarti davanti agli occhi mentre sorseggi uno spritz ghiacciato e pensi al trenta che non avrai mai.

Ecco tre consigli che miglioreranno la tua ora aperitivo e renderanno indubbiamente più soddisfacente la tua sessione esami estiva.

Se la tua ora aperitivo varia dalle sette del mattino alle nove della sera allora sei il cliente giusto di Carmen. Inimitabile, vanto per tutta santa giulia, probabile vera causa della riqualificazione dell’area. Posticino sempre affollato, pieno di sorrisi ed allegria. Carmen serve le sue bici a un prezzo ridottissimo e le accompagna con patatine o pizzette fino all’ora di cena. Per quanto torridi siano i pomeriggi torinesi fare un salto in questo bar in via Sant’Ottavio li renderà molto più freschi e leggeri.

19458484_10203182574400940_1483732467_n

Per puntare all’estremo risparmio ma anche all’estremo comfort (con i parametri studenteschi: comfort=tavolo per sedersi, risparmio= un euro e cinquanta) allora all’inizio di via Reggio, attraversato il ponte, troverete Le Panche, che si distingue nella piazza sempre arieggiata per verde squillante delle sue sedie. Spritz, birra e vino a prezzi davvero stracciati. Al prezzo del bicchiere potrete assaggiare le tartine, verdure, pasta e altre delizie che offre il bar fino a esaurimento. Il buffet infatti non viene rinnovato una volta terminato ma  l’atmosfera è talmente rilassante e serena  che anche i più agguerriti rinunciano all’assalto del cibo e fino alle sette e mezza/otto spesso è ancora possibile trovare pasta e pane in quantità.

panchge

Per un aperitivo più serio suggeriamo invece il Margò in via Buniva. Arredamento eclettico, atmosfera accogliente, musica sempre piacevole e mai banale. L’apericena al Margò è la scelta giusta perché ha un prezzo contenuto, una vasta quantità di cibo (anche vegetariano) che viene cambiato regolarmente e cocktail particolarissimi. D’inverno è piacevole sistemarsi nella saletta sotterranea, qui l’arredamento a “cantina” rende l’atmosfera calda e suggestiva. Il dehor coperto è comunque sempre aperto e i tavolini di legno non spezzano con l’etnicità degli interni.  Un posto estremamente piacevole ogni giorno della settimana e che diventa ancora più allegro e affollato durante le serate in cui c’è musica dal vivo.

margo.jpg

La scelta per bere è talmente varia che spesso è difficile scegliere tra le varietà proposte ma sarete sicuri di non sbagliare se assaggiate una delle loro proposte innovative che pende dal bancone. Suggerisco di assaggiare anche una fetta delle torte che preparano artigianalmente ogni giorno e che sanno rendere sempre deliziose.

coctailmargo.jpg

Angela Calderan

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...