I 7 MIGLIORI DJ DEL 2018

Fra i generi musicali di oggi quello dell’EDM, ovvero quello della musica elettronica, è sicuramente uno dei più seguiti.

Con questo acronimo si intende tutta quella musica prodotta o modificata attraverso l’uso di apparecchi elettronici ma caratterizzata da un ritmo ballabile, per distinguerla dalla quella realizzata con gli stessi strumenti ma appartenente ad altri generi.

La musica elettronica nasce a metà del secolo scorso e nel corso degli ultimi vent’anni si è evoluta dando vita a numerosi sottogeneri, che sono spesso legati fra loro da caratteristiche simili e di conseguenza il più delle volte risulta difficile creare delle vere e proprie categorie.
I principali generi riconosciuti sono la Dance, la Techno, la House, l’Electro/dub e l’Ambient.

La rivista mensile inglese DJ Magazine, fondata nel 1991 e ora tradotta in numerosi paesi fra cui l’Italia, è interamente dedicata alla musica elettronica ed organizza e pubblica ogni anno la classifica dei 100 miglior DJ e delle 100 migliori discoteche dell’anno.

Nel primo caso a votare è il pubblico, che grazie ai social può partecipare senza dover essere iscritto al sito, mentre per quanto riguarda le discoteche a votare sono i DJ stessi.
Il sondaggio risulta molto importante in questo settore e molto sentito da parte dei fan, solo nel 2018 hanno votato oltre 1,2 milioni di persone da 180 Paesi.
La votazione non è importante solo per i dj e per la loro carriera, infatti la DJ Mag Top 100 DJs porta avanti da anni una partnership con UNICEF, un sodalizio che ha raccolto quasi 45mila euro nel 2018 e più di 77mila euro in totale. La cifra raccolta ha permesso di vaccinare più di 815 mila bambini nei Paesi più poveri del mondo.

Le votazioni restano aperte fino alla mezzanotte del 18 settembre.
Puoi votare anche tu (è completamente gratuito) cliccando sul link:  https://top100djsvote.djmag.com/

In questo articolo vi proponiamo i nomi della top 7 del 2018:

  1. MARTIN GARRIX – Il giovanissimo DJ olandese si riconferma per il terzo anno di fila il più amato dal pubblico internazionale. Entra nella classifica per la prima volta nel 2013 – diventando il più giovane della storia – solamente un anno dopo il suo debutto all’età di 13 anni con la hit “Animals”, che lo ha catapultato sotto i riflettori dell’EDM a livello mondiale.  Da allora si è affermato sempre di più nel settore, portando avanti numerose collaborazioni con grandi nomi non solo appartenenti al mondo della musica e partecipando ai festival e agli eventi più importanti e in dell’anno.
  2. DIMITRI VEGAS & LIKE MIKE – Duo di musica house formato dai fratelli Dimitri e Michael Thivaios nel 2007. Due anni dopo, il loro remix Work That Body cattura l’attenzione di DJ Axwell, che ne affida loro uno per la sua casa discografica, Axtone. Il duo diventa famoso e chiamato ospite fisso tra i più grandi festival internazionali.
    Da molti i due fratelli sono ritenuti innovativi rispetto ai colleghi, forse anche grazie al passato delle loro carriere musicali: Dimitri comincia a lavorare ad Ibiza, acquistando così una notevole esperienza fin da subito, mentre Michael ha lavorato anche nel campo dell’hip-hop. Dal 2016 restano nella top3 della classifica.

  3. HARDWELL – Altro ragazzo prodigio, prende posto dietro la console a 13 anni, da allora iniziano le serate nei locali e, grazie alla fama piano piano raggiunta, nel giro di qualche anno anche  collaborazioni importanti e partecipazioni a grandi eventi. Conquista la classifica mondiale per due anni di fila e rimane ancora oggi nella top 3, restando uno dei nomi più apprezzati nel settore. Ha avuto un enorme successo anche il suo radioshow “Hardwell On Air”, rendendolo ancora più noto a livello mondiale di quanto già non fosse. Un anno fa sui social ha comunicato ai fan di volersi ritirare dalla scena live, stessa scelta presa da Avicii nel 2016, per dedicarsi solamente alla produzione. Hardwell spera di tornare e così i suoi fan, ma la scelta inaspettata sembra per ora abbastanza definitiva.

  4. ARMIN VAN BUUREN – comincia a lavorare come DJ dopo la fine degli studi alle superiori. Si sposta poi in un vero studio di registrazione dove comincia a creare vere e proprie hits che lo lanceranno nel settore a livello mondiale. È stato anche conduttore del suo show radiofonico, A State Of Trance, trasmesso settimanalmente in più di 40 paesi. Nel 2018 scende al quarto posto della classifica, dopo essere stato per cinque anni al primo posto. Rimane comunque uno dei nomi più importanti della scena EDM, soprattutto per quanto riguarda la musica Trance, e sempre presente ai più grandi festival ed eventi dell’anno.

  5. DAVID GUETTA – Inizia la sua carriera a metà anni ’80 nei club di Parigi come DJ e manager. Nel 2001 fonda la Gum Productions e pubblica il suo primo successo, Just a Little More Love, con cui diventa famoso in tutto il mondo. Numerosissime sono le collaborazioni con nomi importanti non solo nel settore della musica elettronica ma della cultura pop in generale, e molti anche i lavori con esordienti. Dal suo debutto al 2010 ha venduto oltre 3 milioni di album e 15 milioni di singoli in tutto il mondo. Da quasi dieci anni rimane fisso nella top10 di DJMag.

  6. TIËSTO – DJ olandese e produttore di musica elettronica, Tiësto comincia ufficialmente la sua carriera nel mondo musicale nel 1994. E’ il primo DJ al mondo ad aver mai suonato sul palco dei giochi olimpici, nel 2004 ad Atene. Pur avendo raggiunto i cinquant’anni resta uno dei dj più rinomati e attivi del momento. Scende di posizione ma non abbandona la top10.

  7. DON DIABLO – Produttore discografico e djDJ di fama mondiale. Compone brani per film, spot pubblicitari e per altri cantanti. Noto nel mondo della musica anche per le diverse collaborazioni con le star più famose, che adorano i suoi remix. E’ proprietario di ben due case discografiche e spesso si cimenta nella scoperta di nuovi talenti musicali.

Daniela Frezzati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...