The Boys 3, lamentele senza senso

The Boys è una di quelle serie che negli ultimi anni ha portato una ventata d’aria fresca, proponendo un tema ormai visto in tutte le salse in una chiave diversa dal solito con un cast di molti supereroi che sì sono super ma di eroico hanno ben poco.

La serie, adattamento dell’omonima opera fumettistica di Garth Ennis, ha riscosso sin dal suo debutto sulla piattaforma Amazon Prime Video un enorme successo, tanto da arrivare ad una terza stagione. Proprio nelle scorse settimane sono stati resi disponibili i primi episodi della nuova stagione con i successivi in aggiunta di settimana in settimana fino al finale di stagione che debutterà il prossimo 8 luglio.

Nuovamente accolta positivamente The Boys 3 negli ultimi giorni ha iniziato a subire un pesante review bombing, con molti utenti che stanno assegnando punteggi negativi alla serie per diversi motivi che non hanno particolarmente senso.

Per cominciare uno dei motivi di questo malcontento è dovuto al fatto che alcuni utenti ritengono che la serie sia diventata “troppo politica” con troppi riferimenti a fatti realmente accaduti. Per quanto condivisibile o meno non è questa però la ragione che ha dato origine al massiccio review bombing.

Motivo principale delle lamentele risiede nel fatto che un grande numero di spettatori risulta infastidito dal grande ed eccessivo numero di momenti sessualmente espliciti e dalle troppe scene contenenti nudo maschile. In effetti nel 2022 assistere a scene di questo tipo potrebbe rivelarsi particolarmente destabilizzante.

In particolare si ritiene fin troppo eccessiva una scena nella prima puntata in cui un supereroe con il potere di rimpicciolirsi entra, dopo aver assunto delle sostanze stupefacenti, all’interno dei genitali del suo fidanzato uccidendolo pochi secondi dopo a causa di uno starnuto che lo fa tornare alle dimensioni normali.

Altri utenti invece affermano di aver assegnato un punteggio negativo senza nemmeno aver visto una puntata, quasi come una presa di posizione ingiustificata.

Altri ancora si sono raccomandati di non lasciare in alcun modo che i bambini guardino la serie per via dell’elevato numero di scene violente. L’avviso risulta insensato dal momento che sin dai primi secondi Prime Video ci avvisa che nella serie sono presenti diversi elementi adatti ad un pubblico di soli adulti.

Fortunatamente The Boys 3 nonostante queste nuove recensioni negative continua ad avere un punteggio decisamente alto su Rotten Tomatoes, con ben il 96% di Fresh Reviews. Ma le buone notizie non si fermano qui perché Amazon ha annunciato ufficialmente che una quarta stagione è già nei piani dell’azienda.

Marco Badini

Crediti immagine in evidenza: gamelegends.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...