Crema di zucca -ricetta per studenti affamati-

20170317_125525 (1)Coi primi caldi, gli sbalzi di temperatura sono all’ordine del giorno.
E, nonostante aspettassimo da Gennaio un bel giorno di sole, la prospettiva assai realistica di prendersi un colpo d’aria o un bel raffreddore non è per niente allettante. Quindi? Si fa un bel pieno di energie e di vitamine.
Dunque quale modo migliore di sfruttare le ultime delizie autunnali-invernali della stagione preparando una deliziosa crema di zucca?

La zucca è uno di quegli ortaggi che in Italia non usiamo spessissimo, nonostante sia ricco di proprietà e abbia un gusto molto dolce che ben si presta a varie preparazioni, dolci e salate. Potreste infatti un pochino ridere di me, ma vi confesso: si può mettere anche nel caffè! Eh si! Non è un’eresia! Infatti una famosa catena di caffè americano ha fatto la sua fortuna servendo il Pumpkin Spice Latte.
Ma la ricetta che vi propongo oggi si avvicina un pochino di più alla nostra cucina tradizionale ed è oltremodo perfetta perchè piace a tutti ed è anche molto economica per le nostre tasche.
Vi ho incuriosito un pochetto?
Allora armiamoci di zucca ed iniziamo!

Ingredienti per due porzioni abbondanti:

250g di zucca precotta
500ml di brodo vegetale (ma se volete un gusto più “strong” vi consiglio quello di pollo)
100ml di latte
2 cucchiai di olio
qualche cucchiaio di panna da cucina oppure di formaggio cremoso

La zucca precotta si può trovare sottovuoto nel reparto degli ortaggi, di solito vicino alle insalate pre-confezionate ma, se non la trovate ed avete solo una normalissima zucca, prendetene 500g e cuocetela senza buccia a vapore oppure -se siete sempre un po’ pigri come la sottoscritta- tagliatela a cubotti, metteteli in una ciotola di ceramica con un pochino di acqua, e cuocete il tutto nel Sacro Graal dello studente, ossia a microonde, a massima potenza per un paio di minuti, fino a quando potete infilare facilmente i rebbi della forchetta.
A questo punto, frullatela semplicemente con il brodo vegetale in un mixer, aggiungendovi anche l’olio e il latte. Se volete sentire dei pezzetti di zucca nella vostra crema, frullatela per un paio di minuti; altrimenti procedete fino a quando non otterrete un composto vellutato.
Poi versate il tutto in una pentola e portate a bollore per un paio di minuti. Infine aggiungete l’olio e aggiustate, qualora servisse, con un po’ di sale e di pepe. Servite con qualche cucchiaio di panna fredda.
20170317_125604

Una coccola deliziosa, sana e nutriente.
Non ve ne pentirete! Ovviamente potete servirla con della pastina, oppure del semplice riso: in questo modo otterrete un piatto completo in pochissimi minuti.
Buon appetito!

 Sara Dominietto