7 film che non sapevate essere remake

L’originale è meglio, si dice. Vero, ma non sempre, come testimoniano questi remake che – per un motivo o per l’altro – hanno avuto talmente tanto successo da surclassare il film originale e farne quasi dimenticare l’esistenza agli spettatori.
Mettetevi comodi e cominciamo!

Ocean’s Eleven (2001):
La truffa cinematografica più famosa del secolo diretta da Steven Soderbergh deve il suo successo a un cast d’eccezione capitanato da un carismatico George Clooney. Quasi nessuno sa che è un remake di Colpo Grosso (1960), che aveva al suo interno altrettante star dello spettacolo, tra cui Frank Sinatra.

La Mosca (1986):

Diretto da Carpenter e interpretato da Jeff Goldblum, questo horror fantascientifico ha avuto successo per gli ottimi effetti speciali, vincendo persino un Oscar per il miglior trucco. Peccato che il film originale, uscito nelle sale italiane come L’esperimento del dottor K (1952) e interpretato da Vincent Price, non sia ricordato con altrettanto entusiasmo.

L’uomo che sapeva troppo (1956):
Hitchcock era famoso per la sua eccentricità, e lo dimostrò ulteriormente facendo un remake di un suo film nel 1956. L’originale L’uomo che sapeva troppo uscì nel 1934 e fu considerato uno dei primi capolavori del regista.

I magnifici 7 (2016):
Diretto da Antoine Fuqua, questo recente western è il remake di un remake. Ebbene sì, I magnifici sette del 1960 è a sua volta il remake di un celebre film di Akira Kurosawa, I sette samurai (1954). Non è certo la prima volta che un soggetto di Kurosawa viene riadattato in chiave western: stiamo parlando di Per un pugno di dollari di Sergio Leone (1964), remake del film La sfida del samurai (1961).

Ti presento i miei (2000):
Film comico di successo con Robert De Niro e Ben Stiller, l’idea originale fu però di Greg Glienna e Mary Ruth Clarke. Meet the parents (1992) non ebbe un grande successo al botteghino e non venne distribuito al di fuori degli Stati Uniti, ma attirò l’attenzione degli Universal Studios, che nel ’95 ne comprarono i diritti.

Scarface (1982):
Uno dei più famosi film di gangster della storia del cinema, diretto da Brian De Palma. Al Pacino veste i panni di Tony Montana, ma prima di lui questo ruolo era stato interpretato da Paul Muni in Scarface (1932), che lo portò al successo.

scarface
A sinistra Paul Muni (Scarface, 1932); a destra Al Pacino (Scarface, 1982).

The Departed (2006):
Diretto da Scorsese e interpretato da grandi nomi quali Leonardo Di Caprio, Jack Nicholson e Matt Damon, The Departed è un remake non troppo esplicito di Internal Affairs (2002), film cinese di Andrew Lau e Alan Mak . Il film originale fu un tale successo nel proprio paese di origine da permettere la realizzazione di un prequel e di un sequel.

Federica Messina